Orecchiette alla pugliese ricetta originale: come prepararle

Orecchiette alla pugliese ricetta originale

Le orecchiette alla pugliese sono un primi piatto tradizionale dal sapore intenso e prelibato, ideale da portare in tavola durante tutto l’anno. Questo formato di pasta, ancor più buono se artigianale, viene cucinato con le cime di rapa fresche, aglio, olio, filetti di acciughe e peperoncino a piacere. Semplice, veloce e genuino: vediamo insieme la ricetta originale per cucinare le orecchiette alla pugliese!

Orecchiette alla pugliese ricetta originale

Questo primo piatto, per quanto irresistibilmente sfizioso, non richiede lunghe preparazioni e particolari abilità in cucina. La buona riuscita della ricetta sta tutta nella scelta degli ingredienti: fate attenzione che le cime di rapa siano freschissime, in particolar modo le infiorescenze, che non devono essere aperte o giallognole.

Ingredienti

  • 350 g di orecchiette;
  • 1 kg di cime di rapa;
  • 2 spicchi d’aglio;
  • 4 filetti d’acciuga;
  • un pezzetto di peperoncino;
  • q.b. olio extravergine d’oliva;
  • q.b. sale e pepe.
Orecchiette alla pugliese ricetta originale

Procedimento

  1. Pulite accuratamente le cime di rapa selezionando le infiorescenze e le foglioline più tenere. Se i gambi sono morbidi potete tenerli, ma per facilitare a cottura praticate un’incisione a x sulla base.
  2. Lavate le cime di rapa sotto d’acqua corrente e lessatele in abbondante acqua bollente salata per una decina di minuti. Unite anche le orecchiette e proseguite la cottura per il tempo indicato sulla confezione.
  3. Nel frattempo soffriggete in una padella capiente l’olio extravergine d’oliva con gli spicchi d’aglio interi, i filetti di acciuga e la punta di un peperoncino, se lo gradite.
  4. Non appena i filetti di acciughe inizieranno a sciogliersi, unite le orecchiette con le cime di rapa e saltatele in padella per alcuni minuti. Servite questo piatto ben caldo.
orecchiette alla pugliese