Orietta Berti: «Sono una miracolata»

Questa è indubbiamente l'estate di Orietta Berti.

Dopo un Sanremo da applausi, la veterana della musica ha messo a segno con Fedez e Achille Lauro la hit "Mille", che ha all'attivo ben tre dischi di Platino.

«A chi mi chiede se questo è l'anno della mia rinascita rispondo che sono una miracolata», scherza Orietta Berti nella sua intervista a Il Corriere della Sera.

«È piaciuta a tutti: bimbi, ragazzi, mamme e nonne. Nessuno si aspettava un successo così clamoroso. Intonano tutti "Labbra rosso Coca Cola". L'altro giorno una bambina in aeroporto me l'ha cantata per intero. Poi mi ha detto: "Scusa, non mi è venuta bene. Ti dispiace se ricomincio?". Sul web abbiamo raggiunto 50 milioni di visualizzazioni, ma dobbiamo fare bene i conti».

Il 1 giugno Orietta ha spento 78 candeline, ma solo dopo aver realizzato il video dell'amatissima "Mille".

«Un giorno mi chiama Federico e mi dice: "Ho trovato una villa vicino Roma con le palme alte come a Los Angeles. Il primo giugno ci giriamo il video". E io: "Non posso, è il mio compleanno". Lui fa: "Ma che ti importa - mi risponde - ne hai già festeggiati tanti, uno puoi passarlo con noi"».

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli