Ossitocina in gravidanza: tutto ciò che c'è da sapere sull'ormone dell'amore

Ossitocina gravidanza
Ossitocina gravidanza

Conosciuta come l’ormone dell’amore, dell’attaccamento o delle coccole, l’ossitocina è uno degli ormoni che agiscono in modo essenziale nel processo di concepimento, nascita e gravidanza in generale. Ci aiuta ad amare più profondamente i nostri bambini e gli altri. Esistono anche modi per aumentare l’ormone dell’amore in noi stessi per approfondire i legami reciproci.

Che cosa fa l’ossitocina nel corpo?

Il nome ossitocina deriva dalle parole greche che significano “nascita veloce”, per il suo ruolo nelle contrazioni uterine durante il processo di nascita. Forse avete sentito parlare della versione sintetica chiamata Pitocin, che viene somministrata alle donne per accelerare o avviare il travaglio. L’ossitocina è l’ormone naturale che consente di spingere durante il parto. Contribuisce inoltre a ridurre l’emorragia una volta che il bambino e la placenta sono stati partoriti.

Dopo il parto, l’ossitocina entra in azione spostando il latte nel seno per nutrire il bambino. Questo fenomeno è noto come “riflesso di discesa”.

Come influisce l’ossitocina sul legame in gravidanza?

I mammiferi dipendono dal legame e dall’attaccamento per garantire che la prole sia ben curata e in grado di sopravvivere. L’ossitocina aiuta a sviluppare i legami sia nelle donne che negli uomini, nelle madri e nei padri.

L’influenza dell’ossitocina è di vasta portata. E la ricerca continua a capire come funziona esattamente e in che modo.

Come l’ossitocina influisce sul legame madre-neonato

Come già detto, l’allattamento al seno stimola l’ossitocina e crea il “riflesso di discesa”. Dopo un po’ di tempo, il corpo si abitua a questo legame e il seno si riempie di latte quando si sente il bambino piangere per la poppata o se si pensa all’allattamento.

Ossitocina gravidanza effetti
Ossitocina gravidanza effetti

Come l’ossitocina influisce sul legame padre-neonato

Anche i padri sperimentano cambiamenti dovuti all’ossitocina e ad altri ormoni dopo la nascita del bambino. I padri che sono a contatto con la madre e il bambino producono più ossitocina e prolattina, un altro ormone coinvolto nell’allattamento. Producono anche cortisolo, che li aiuta a rimanere attenti alle esigenze della nuova prole.

L’effetto dell’ossitocina sulle coppie

Oltre ai benefici dell’ossitocina sul legame genitori-neonati, l’ormone dell’amore svolge anche un ruolo nel rafforzare il legame di coppia. Gli studi hanno dimostrato che l’ossitocina rafforza la monogamia e crea legami di coppia duraturi. La cosa ancora più impressionante è che l’ormone dell’amore è responsabile del fatto che gli uomini che hanno una relazione monogama tendono a mantenere le distanze da altre donne attraenti. Proprio così: questo ormone fa sì che gli uomini siano più riservati e meno amichevoli con le donne che non sono la loro partner, secondo una ricerca pubblicata su The Journal of Neuroscience.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli