Paola Caruso scrive a Sophie Codegoni: ‘Nessuna più come me’


Paola Caruso tramite il settimanale "Di Più Tv" ha scritto una lettera a Sophie Codegoni, la nuova Bonas di "Avanti un altro".
L'ex gieffina infatti vestirà i panni che sono stati a lungo indossati dalla Caruso nella trasmissione di Canale5.
La showgirl ha quindi voluto dare qualche consiglio alla collega che secondo lei non è apparsa troppo entusiasta dell’ingaggio.
"Cara Sophie, dopo aver ringraziato Sonia Bruganelli (produttrice del programma, ndr) hai detto che hai fatto il provino con l’intenzione di chi, dopo un reality, deve ripartire da zero. Sembra quasi tu voglia già prendere le distanze da questo ruolo, l’unico che resiste dal 2011, dalla prima puntata di Avanti un altro", ha esordito.
"Fare la Bonas non è un inizio, non significa partire da zero: rappresenta già un traguardo importante", ha affermato Paola.
"Non c’è più stata una Bonas come me. Sono arrivate ragazze bellissime ma non è mai più stata la stessa cosa. Tra me e Paolo c’era un’alchimia speciale. Sophie, goditi questo momento e cerca di volere bene a questo personaggio e non vergognarti di essere una Bonas", ha chiosato la 37enne.