Paola Turani ci stupisce ancora con un nuovo taglio capelli inedito, ma c'è un trucco (e si vede?)

Di Redazione Digital
·2 minuto per la lettura
Photo credit: Claudio Lavenia - Getty Images
Photo credit: Claudio Lavenia - Getty Images

From ELLE

C'è chi in queste giornate forzatamente casalinghe si dà al fai da te (anche in fatto di bellezza) e chi, invece, come Paola Turani, si diverte a giocare con i propri capelli. A marzo, durante la quarantena, l'influencer bergamasca aveva illuso i fan di essersi fatta la tinta bionda (da sola, per giunta), mentre in queste ore ha postato su Instagram una foto che la ritrae con un look tutto nuovo: un taglio medio con frangia a tendina e piega liscia. Un nuovo hairstyle elegante sfoggiato insieme a un outfit altrettanto glamour: mini dress petrolio metallizzato e décolletées tacco 12 bronzo, per provare a sentirsi femminile e alla moda anche tra le mura domestiche, che di questi tempi fa un gran bene all'umore. Ma siamo proprio sicuri che questa volta si tratti dei suoi capelli naturali? Insomma...

View this post on Instagram

New look 😜💥

A post shared by PAOLA TURANI (@paolaturani) on Nov 4, 2020 at 11:03am PST

"La Turani mi piace in tutte le salse, e poi mi piace questo suo spaziare dal naturale alle estensioni arrivando alla parrucca", commenta l'hairstylist Cristiano Filippini. "Credo che la parrucca che sia un accessorio da utilizzare sempre di più per giocare un po' con la propria immagine senza intaccare la qualità dei capelli. In questo caso siamo di fronte a un look compatto con una lunghezza media netta e una grossa massa di capelli scuri, dove la chicca è una frangia piuttosto lunga che permette ai capelli di aprirsi e lasciare la fronte un po' scoperta", prosegue l'esperto. Risultato? "Una bellissima Paola con alcuni punti di forza della sua bellezza ancora più in vista, basta focalizzarsi sulla foto e notare quanto gli occhi e gli zigomi beneficino di questa acconciatura. Gli occhi diventano ipnotici e il loro colore che è già spaziale esce ancora più fuori... Una bomba".

Cristiano Filippini, fondatore di [#1]HAIRLAB, hairstylist dal 1996: "Ho sempre puntato tutto sull'aggiornamento, le nuove tendenze e la consulenza alla cliente finale, basandomi sulla morfologia, l'incarnato e il rispetto del capello e della sua portabilità". Lo trovate anche su Instagram come @cri.filippini.