Paolo Brosio lancia acqua santa a Carmelo Abbate: il video

paolo brosio

Nell’ultimo appuntamento con Live-Non è la D’Urso si è affrontato ancora una volta il tema ‘sacro e profano’. Paolo Brosio, come al solito protagonista del dibattito, si è lasciato andare ad un siparietto davvero trash nei confronti di Carmelo Abbate, arrivando addirittura a lanciargli addosso l’acqua santa.

Paolo Brosio contro Abbate

Paolo Brosio e Carmelo Abbate non sono mai stati grandi amici, per lo meno non dopo la conversione dell’ex naufrago. Nell’ultima puntata di Live-Non è la D’Urso i due sono arrivati nuovamente allo scontro, ma questa volta Paolo ha sfoderato un’arma che nessuno si aspettava: l’acqua santa. Cerchiamo di procedere con ordine. Come ormai avviene da tempo, Carmelita dedica buona parte del suo show serale al dibattito legato al ‘sacro e profano’, invitando in studio preti che non sono più tali e figli nati da suore. Oltre a loro, ovviamente, ci sono anche i suoi opinionisti di fiducia, tra cui Paolo Brosio e Carmelo Abbate. Mentre il primo è un fervente sostenitore della Chiesa, il secondo è molto critico nei confronti di questo ‘mondo’ e ha più volte raccontato di festini e scandali riguardanti i cosiddetti religiosi. Nel corso dell’ultimo appuntamento con Live, Paolo e Carmelo si sono nuovamente scontrati e proprio durante l’acceso dibattito è avvenuto un siparietto che nessuno si sarebbe aspettato. Brosio ha lanciato l’acqua santa addosso al suo nemico e ha provocato non solo una sua reazione ma anche quella degli altri ospiti.

Un siparietto inaspettato

Nel bel mezzo della discussione, Brosio si è alzato in piedi e, lanciando l’acqua santa addosso ad Abbate, ha esclamato: “Ti dò un po’ d’acqua di Madre Speranza”. Carmelo, sconcertato da una simile mancanza di rispetto, ha replicato: “Non lascio lo studio solo per rispetto a Barbara”. La stessa Carmelita, sconvolta dal gesto, ha subito dichiarato: “Paolo, ma dai, ma queste sceneggiate? Ma dai. Ma puoi buttare acqua benedetta così? Ma usala a casa tua…O anche nel mio camerino”. Gli altri ospiti hanno subito tuonato: “Ma sei matto?”. Il siparietto di Brosio è stato davvero trash e anche se ha fatto sorridere qualcuno, tanti altri si sono sentiti offesi da una simile mancanza di rispetto. Per quanti credono fermamente in Dio e nella Chiesa, vedere utilizzata l’acqua benedetta in questo modo è stato “inammissibile”. Paolo si è lasciato prendere la mano e, alla luce di uno dei suoi ultimi post social in cui dice di avere un contratto con i programmi di Carmelita, viene da chiedersi: possibile che stia facendo tutto ciò per ottenere un ‘via libera’? Nel post in questione, Brosio ha scritto: “Cari amici, stasera alle 23,20 era prevista una mia partecipazione in qualità di opinionista alla puntata della trasmissione DRITTO E ROVESCIO di Rete 4 condotta da Paolo Del Debbio. Purtroppo, per questa settimana, non potrò più partecipare a causa di un contratto di esclusiva e priorità con i programmi di POMERIGGIO 5, LIVE NON E’ LA D’URSO, quest’ultimo in prima serata lunedì prossimo 11 novembre. Stessa identica situazione per domani mattina venerdì 8 novembre con MATTINO 5 dove avrei dovuto partecipare ad una puntata già concordata settimane fa con lo spazio curato da Federica Panicucci. In ogni caso queste partecipazioni non saranno annullate ma solo spostate a data da destinarsi secondo le indicazioni del direttore di testata Videotime News Siria Magri. Appena sapremo le date degli spostamenti vi terremo aggiornati”. Non abbiamo ancora una risposta certa, ma è chiaro che Paolo è legato ai programmi della D’Urso e che vorrebbe liberarsi da questo ‘vincolo’.