Paolo Ruffini a Verissimo: “Vedere Diana soffrire mi fa male”

paolo ruffini

Paolo Ruffini, ospite di Verissimo, ha parlato per la prima volta della fine della sua storia d’amore con Diana Del Bufalo. L’attore e la sua collega hanno vissuto una relazione molto importante e soltanto qualche giorno fa hanno comunicato la rottura. Paolo, senza peli sulla lingua, ha ammesso che vederla soffrire lo fa star male.

Paolo Ruffini a Verissimo

Paolo Ruffini ha rotto il silenzio e ha parlato della fine della relazione con Diana Del Bufalo. I due si sono lasciati meno di due mesi fa, ma soltanto in questi giorni hanno comunicato la rottura. La prima a parlare è stata l’attrice che, via social, ha urlato al mondo il suo dispiacere per la fine di quella che credeva una grande storia d’amore. Paolo, invece, ha mantenuto il silenzio per un po’ e, nel salottino di Verissimo, non ha potuto evitare le domande di Silvia Toffanin. Ruffini ha ammesso: “Qualsiasi cosa che finisce in maniera dolorosa mi fa star male e mi dispiace. L’amore per me è come la vita, si commettono degli errori. Diana è un essere umano stupendo e vederla soffrire mi fa male. Il comico, senza peli sulla lingua, ha confessato che anche lui è dispiaciuto per la fine della loro relazione, ma ha anche aggiunto che quello che maggiormente lo fa soffrire è il dolore della sua ex compagna. Paolo ha aggiunto: “Tenevo più alla sua felicità che alla mia e alla sua vita più che alla mia. L’ho amata tanto e a volte il mio amore può essere stato sbagliato. Diana rimarrà sempre una principessa Disney meravigliosa”. In parte, sembra quasi che l’attore sia consapevole dei suoi errori e che la rabbia che la Del Bufalo ha fatto intendere sui social sia comprensibile anche a lui.

Ritorno di fiamma?

A questo punto, la Toffanin non ha potuto evitare di chiedergli di un eventuale ritorno di fiamma. Ruffini, con estrema sincerità, ha riposto che lo esclude: “Credo che il suo sia un dolore che mette il punto. Diana ha una sensibilità imprevedibile, grande quanto la sua bellezza e la sua simpatia. Ora questa sua sensibilità è messa a dura prova. Le auguro il Natale più bello del mondo e che possa trovarmi in qualche angolo”. Speriamo che la Del Bufalo riacquisti presto la serenità che merita e che anche Paolo trovi la donna giusta per lui. L’attore ha comunque ammesso di essere molto malinconico e che chiuderà l’anno in modo molto riflessivo. Ha concluso: “Quest’anno è stato importante. Finisco l’anno in modo più solitario, nostalgico e malinconico, ma con una consapevolezza. Sto cercando di evolvermi, di imparare ad essere un pochino più morigerato. Bisogna accettarsi, non si può essere sempre perfetti, la vita è fatta di difetti”. Per il momento la Del Bufalo non ha replicato alle parole del suo ex fidanzato e, molto probabilmente, non lo farà.