Papa Francesco sta meglio dopo l’intervento al colon

·1 minuto per la lettura

Papa Francesco si sta riprendendo bene, dopo l’intervento al colon condotto in anestesia generale.

Il Santo Padre è stato operato per stenosi diverticolare del sigma e dovrà rimanere in ospedale almeno per cinque giorni.

Il ricovero è avvenuto dopo l’Angelus declamato in Piazza San Pietro a Roma cogliendo tutti di sorpresa.

Come riporta il Corriere della Sera, Papa Francesco è arrivato al Policlinico su un’auto scura con la targa Scv che si è fermata sotto la pensilina bianca, accompagnato da un collaboratore e un bagaglio leggero.

Secondo la sala stampa vaticana si trattava di «un’operazione programmata di routine», sebbene delicata per un paziente di 84 anni.

Sull’intervento era stato mantenuto il riserbo assoluto: Papa Francesco è entrato in sala operatoria alle 19. L’intervento, che è durato circa tre ore, è stato portato a termine con l’equipe diretta dal professor Sergio Alfieri, direttore dell’Unità operativa complessa di Chirurgia digestiva.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli