Parkinson: livelli di caffeina nella saliva per monitorare evoluzione malattia

Una ricerca Neuromed-Sapienza di Roma sul parkinson mostra una corelazione tra i livelli di caffeina nella saliva e la progressione della malattia

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli