Pasqua 2020 a Matera: eventi e luoghi da visitare

Pasqua 2020 a Matera

Scopri come trascorrere il ponte di Pasqua 2020 a Matera, la Città dei Sassi in Basilicata.

Il periodo pasquale è l’occasione perfetta per partire e visitare i posti più belli del nostro splendido paese.

Uno dei luoghi simbolo d’Italia è la città di Matera, la città che include l’area dei Sassi.

Pasqua 2020 a Matera

Tra il Venerdì Santo e il Lunedì di Pasquetta sono tantissimi gli italiani che scelgono di partire alla scoperta di posti meravigliosi in giro per l’Italia e tra le più belle città europee.

Infatti, la Pasqua quest’anno cadrà il 12 aprile, il periodo ideale per dare il benvenuto alla primavera e godersi le prime giornate soleggiate in posti nuovi.

Una città da non perdere è proprio quella di Matera, che per l’occasione organizza eventi ricchi di tradizione.

Matera cosa vedere e dove mangiare

Eventi

La Pasqua è una festività molto sentita a Matera, città estremamente legata alle proprie tradizioni e ai riti che si celebrano.

Durante la Settimana Santa, infatti, si susseguono sagre, spettacoli, concerti, ed appuntamenti religiosi, ma anche mercati, e messe di mezzanotte per celebrare il mistero Pasquale.

Già a partire dal giovedì Santo, infatti, nei Sassi hanno inizio le celebrazioni, con uno spettacolo dedicato al Presagio ricco di suggestioni notturne e giochi di luce.

Durante il Venerdì Santo, invece, si tiene la Via Crucis seguendo un percorso di quattordici stazioni sparse per il centro storico della città.

I fedeli vestiti con colori scuri, portano sulle spalle le statue di Gesù e della Madonna accompagnati da una banda musicale che esegue alcuni antichissimi brani religiosi.

La rappresentazione della Via Crucis a Salandra è una delle più caratteristiche. La rappresentazione della Passione del Cristo viene riproposta ogni anno il Sabato Santo, con la disponibilità di attori locali e tanti volontari nello splendido scenario del Castello, dove si cerca di ricostruire una piccola Gerusalemme.

Un’altra Via Crucis emozionante e suggestiva è quella di Borgo Vesuvio. Viene organizzata ogni anno dall’associazione culturale San Giovanni da Matera presso Borgo Venusio il sabato che precede la Pasqua alle ore 16,00 a seguire Santa Messa delle Palme.

matera a pasqua

Cosa vedere

Le chiese rupestri situate nella zona e i sentieri turistici immersi nella natura da non perdere sono: la Cripta del Peccato Originale, la Grotta dei pipistrelli e la Madonna delle Vergini.

Altri luoghi da non perdere sono:

  • Chiesa di San Francesco d’Assisi: in stile barocco leccese
  • Piazza del Sedile: un ex centro politico e amministrativo della città che la domina
  • Via Duomo: strada principale di accesso
  • La Cattedrale di San Maria della Bruna: in stile romanico pugliese, che si trova in uno dei punti più alti e vecchi della città, ovvero il Civita
  • La casa delle cave: una casa tipica dei contadini di Matera costruita con cose antiche per migliorare i costumi e gli habitat degli avi.