Pasta con borragine e pomodorini: come si prepara?

Pasta con borragine e pomodorini

La borragine è una pianta spontanea commestibile, dalle mille proprietà benefiche: per il corpo e per la pelle. Il suo nome deriva dal latino: lana ruvida. Le sue foglie infatti sono ruvide e caratterizzate da una peluria; i fiori invece a forma di stelle hanno un color indaco. La borragine deve essere cotta per essere mangiata, soprattutto per eliminarne l’amaro e per ammorbidirla. Possiamo creare molte ricette diverse con questa pianta come: la pasta con borragine e pomodorini. Un primo piatto sfizioso e nutriente, sfruttando tutte le proprietà benefiche della borragine.

Pasta con borragine e pomodorini

La pasta con la borragine , come ci insegna la tradizione ligure è un primo piatto saporito se saputo cucinare con ingredienti che ne risaltino il gusto. Oggi vi proponiamo una ricetta con ingredienti semplici e di facile reperibilità pasta con borragine e pomodorini. Prima cosa necessaria è lavare e risciacquare piu volte la borragine, il consiglio è di effettuare un primo lavaggio con acqua e bicarbonato, cosi da eliminare ogni traccia d’impurità.

Ingredienti ( per 4 persone)

  • 400 g. pasta (qualsiasi formato)
  • un mazzo di borragine
  • 100 g. di pomodorini rossi e gialli
  • due spicchi d’aglio
  • uno scalogno piccolo
  • 4 fili di alici sott’olio
  • olio evo q.b.
  • pepe macinato fresco q.b
  • acqua q.b.

Preparazione

  1. Per prima cosa lavare per bene le foglie di borragine e risciacquare più volte, per essere certi di eliminare ogni traccia di terra.
  2. A questo punto tagliare le foglie ed eliminare i gambi più grandi e quindi anche più duri.
  3. In un’ampia padella scaldare un giro d’olio abbondante con due spicchi di aglio in camicia. Quando i due spicchi d’aglio risulteranno ben colorati, toglierli dal fuoco.
  4. Aggiungere all’olio il trito di uno scalogno e le alici. Far sciogliere le alici, aggiungere la borragine e mescolare per bene, quindi unire un bicchiere di acqua e coprire per 10 minuti.
  5. A parte lavare e tagliare a metà i pomodorini e portare ad ebollizione l’acqua per la pasta, unire del sale.
  6. Trascorsi i 10 minuti di cottura per la borragine, aggiungere i pomodorini e far cuocere per altri 5 minuti. Quando l’acqua inizia a bollire, versare la pasta e farla cuocere il tempo indicato nella confezione ( lasciare la pasta al dente)
  7. Intanto che la pasta cuoce, versare un mestolo di acqua di cottura nella borragine, salare e pepare. Scolare la pasta e aggiungerla al condimento. Spadellare per bene circa 1 minuto,aggiungere un filo d’olio e servire.

Per rendere più gustosa questa ricetta, spolverare ogni piatto con un cucchiaino di pangrattato appena tostato.