I patch per punti neri per avere una pelle impeccabile

Di Anna Maria Giano
·3 minuto per la lettura
Photo credit: Javier Snchez Mingorance / EyeEm - Getty Images
Photo credit: Javier Snchez Mingorance / EyeEm - Getty Images

From Esquire

Una cura della pelle che si rispetti passa sempre da una detersione profonda e da un'azione purificante che liberi totalmente i pori dalle impurità. Per questo, non bastano solo detergenti o maschere di uso quotidiano, ma è necessario investire su prodotti specifici che svolgano la precisa azione di pulire intensamente la pelle, liberandola da ogni possibile residuo. Fra questi, i patch per punti neri rappresentano uno degli step più importanti, da svolgere con cadenza settimanale, in quanto agiscono direttamente sulle aree più soggetta alla formazione di questi segni antiestetici, quali fronte, mento e soprattutto naso. Ricchi di ingredienti benefici e con un'efficacia garantita, ecco i migliori patch per punti neri da comprare ora su Amazon.

Patch per punti neri con acido citrico Nivea

I cerotti per punti neri Nivea Visage sfruttano le proprietà dell'acido citrico per pulire a fondo la pelle liberandola dalle impurità. Questa particolare sostanza è infatti un acido della frutta con azione astringente ed esfoliante, che agisce sui pori dilatati favorendo l'eliminazione dei residui più tenaci e stimolando la formazione di nuove cellule per rinnovare la pelle, che risulta così notevolmente più pulita e luminosa. La confezione contiene 4 cerotti specifici per il naso e 2 patch per fronte e mento.

Cerotti per punti neri al carbone vegetale Garnier

Il carbone vegetale è rapidamente diventato uno degli ingredienti più diffusi e apprezzati del settore cosmetico, grazie alla sua azione purificante che apporta numerosi benefici alla pelle. Garnier lo utilizza come elemento principale dei suoi cerotti per punti neri, che ne sfruttano le caratteristiche assorbenti per rimuovere impurità ed eccesso di sebo. Da applicare con regolarità settimanale su naso, mento e fronte, agiscono in soli 15 minuti lasciando la pelle più pulita e liberando totalmente i pori.

Patch cosmetici per punti neri al tè verde e cetriolo Clinians

Per poter pulire efficacemente la pelle e trarre tutti i possibili benefici da una routine di skincare, non basta purificare, ma è necessario rinfrescare ed energizzare. I patch cosmetici di Clinians combinano infatti l'azione di numerosi ingredienti naturali, così da rigenerare totalmente la cute. Si parte con l'acqua di mela, a base acida, che quindi scioglie le impurità ostinate favorendone l'eliminazione. L'estratto di tè verde è invece antiossidante, drenante e purificante, pulendo ulteriormente a fondo i pori. Infine, il cetriolo rinfresca e illumina la pelle, facendola risultare immediatamente più bella e sana. La confezione contiene 4 patch per il naso e 4 per fronte e mento.

Patch contro le impurità cutanee con idrocolloide Apricot

Se la vostra pelle tende a essere eccessivamente grassa incorrendo nell'insorgere di brufoli e altre impurità cutanee, i patch Apricot sono il prodotto perfetto. Questi cerotti sono una soluzione rapida ed efficace, in formato singolo da applicare direttamente su ogni inestetismo, che viene seccato e rimosso grazie all'azione dell'idrocolloide, principio attivo che assicura anche una veloce rigenerazione della pelle. Con formula vegana e dermatologicamente testata, i patch Apricot sono Made in Germany e disponibili in una pratica confezione da 72 pezzi.

Cerotti per punti neri con azione magnetica Bioré

Bioré non si limita a impiegare ingredienti purificanti per i suoi cerotti per punti neri, ma utilizza una formula concentrata che agisce a tutti gli effetti come un magnete. Applicando i patch sulla pelle bagnata, essi agiscono come una calamita che attira le impurità fuori dai pori, rimuovendole interamente e senza rischiare di lasciare residui. Da usare ogni settimane per evitare che i pori si ostruiscano e lasciandoli così costantemente puliti, i cerotti Bioré agiscono in soli 10 minuti con massima efficacia.