Paura per Kate Beckinsale: lascia il set e viene ricoverata in ospedale

·1 minuto per la lettura

Kate Beckinsale è stata ricoverata in un ospedale di Las Vegas, dopo essere stata vittima di un incidente sul set del suo ultimo film «Prisoner's Daughter».

Sul luogo, come riportano fonti di TMZ, è arrivata un’ambulanza nella giornata di ieri, venerdì 10 settembre.

Pare che la star si sia infortunata alla schiena, durante le riprese.

Poche ore prima, Kate aveva rivelato ai fan di trovarsi a Sin City da una settimana per girare il nuovo film, in cui interpreta la figlia del personaggio di Brian Cox, un ex detenuto dal passato violento che prova a ricucire i rapporti con la sua famiglia. A dirigere la pellicola è Catherine Hardwicke.

Kate e Cox hanno già lavorato insieme 28 anni fa in occasione di «Prince of Jutland».

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli