I pensieri suicidi, il razzismo e le rivelazioni di Meghan Markle ed Harry nell’intervista con Oprah

Di Elisabetta Moro
·4 minuto per la lettura
Photo credit: Handout - Getty Images
Photo credit: Handout - Getty Images

From ELLE

Solo parole buone per la Regina da parte di Harry e Meghan durante l'attesissima intervista con Oprah Winfrey che ha portato non poche rivelazioni. Markle ha raccontato che Queen Elizabeth è sempre stata "meravigliosa" e ha ricordato di un viaggio in treno che hanno fatto insieme quando la regina le ha donato degli orecchini di perle e una collana. "C'è la famiglia e poi ci sono le persone che gestiscono l'istituzione: sono due cose separate ed è importante ricordarlo" hanno dichiarato i Sussex ma questo non gli ha impedito di raccontare finalmente la loro verità al mondo con tanti retroscena che non faranno certo piacere a Buckingham Palace. Ecco a voi gli highlights dell'intervista che (già lo sappiamo) rimarrà nella storia.

{{ this.render( "@app/views/shared/embed-accessibility-text.twig", { embedName: "Instagram", })|raw}}

{% verbatim %}

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

{% endverbatim %}

I pensieri suicidi

Meghan Markle ha raccontato a Oprah di essersi approcciata alla famiglia reale con ingenuità e di esserci rimasta intrappolata come in una morsa. La situazione descritta non può non ricordarci quella vissuta anni prima da Lady Diana: Markle non poteva uscire di casa per via dei paparazzi, non aveva accesso al suo passaporto e nessuno sembrava disposto ad aiutarla. Così la sua salute mentale è peggiorata drasticamente: “Semplicemente non volevo più vivere. Ed era un pensiero costante molto chiaro, reale e spaventoso". Ha raccontato di aver chiesto aiuto a Buckingham Palace che, però, glielo ha negato. "Mi hanno detto, 'Ti siamo vicini perché vediamo quanto tu stia male, ma non c'è niente che possiamo fare per proteggerti perché non sei un dipendente retribuito della Corona'".

Il razzismo

Tra le accuse più pesanti rivolte alla royal family c'è indubbiamente quella di razzismo che ha lasciato Oprah Winfrey senza parole. "Nei mesi in cui ero incinta, più o meno nello stesso periodo, abbiamo avuto diverse conversazioni sul fatto che ad Archie non sarebbe spettato nessun titolo né garantita la sicurezza. Hanno anche parlato con Harry delle loro preoccupazioni su quanto scura sarebbe stata la sua pelle". Meghan ha rifiutato di nominare chi ha espresso queste preoccupazioni: "Penso che sarebbe molto dannoso per loro", ha aggiunto.

Le falsità

Photo credit: Karwai Tang - Getty Images
Photo credit: Karwai Tang - Getty Images


"È stato una volta che ci siamo sposati e tutto ha iniziato a peggiorare davvero", spiega Markle, "che ho capito che non solo non mi avrebbero protetta, ma soprattutto che non erano disposti a dire la verità per proteggere me e mio marito". I media hanno iniziato a bombardare la Duchessa e nessuno ha preso posizione per supportarla. Tra le falsità Meghan ricorda le accuse dei tabloid di aver fatto piangere Kate Middleton: "È successo il contrario in realtà". Meghan ha detto che Kate è una "brava persona", ma ha raccontato di una discussione per i vestiti della damigelle al matrimonio. "Mi ha fatto piangere. E ha davvero ferito i miei sentimenti" ha raccontato Meghan dicendo che Kate si è scusata in e le ha persino mandato dei fiori. Ma non si è mai esposta pubblicamente per far cadere le accuse.

La mancata protezione

"Se ci avessero sostenuti, non ci saremmo allontanati" spiegano chiaramente i Sussex parlando di come le tensioni avessero ormai raggiunto un punto di non ritorno. Il principe Harry ammette che, se non fosse stato per Meghan, lui non si sarebbe reso conto della gravità della situazione. “Ero intrappolato nel sistema, come il resto della mia famiglia. Anche mio padre e mio fratello, sono intrappolati ”, ha detto. Poi ha preso in mano la situazione: "Ho avuto tre conversazioni con mia nonna e due conversazioni con mio padre prima che smettesse di rispondere alle mie chiamate", racconta dicendosi deluso dal principe Carlo che pure nella sua vita ha sofferto molto per le imposizioni della Corona.

Un nuovo inizio

Photo credit: Handout - Getty Images
Photo credit: Handout - Getty Images

Ora è il momento di guardare al futuro. "Il tempo sana ogni cosa" e Harry e Meghan sono felici e orgogliosi di costruire la loro famiglia. Presto saranno in quattro nella loro casa di Montecito e arriva anche la rivelazione che conferma le speculazioni dei fan: "Aspettiamo una bambina". "Avere un bambino e poi una bambina, cos'altro puoi desiderare di più?". ha detto Harry durante le due ore di intervista. Si guarda avanti, finalmente: "È il nostro inizio, un miracolo, Meglio di qualunque favola".