Perché i bambini sbattono continuamente la testa?

·4 minuto per la lettura
il bambino sbatte la testa
il bambino sbatte la testa

Quando il bambino sbatte la testa possono subentrare innumerevoli preoccupazioni. Ebbene, in realtà è sorprendentemente comune. Fino al 20% dei neonati e dei bambini sbattono la testa di proposito, anche se i maschietti hanno tre volte più probabilità di farlo rispetto alle bambine. Lo sbattere la testa spesso inizia nella seconda metà del primo anno e raggiunge un picco tra i 18 e i 24 mesi di età.

L’abitudine di sbattere la testa del vostro bambino può durare per diversi mesi, o anche anni, anche se la maggior parte dei bambini la supera entro i 3 anni.

Quando il bambino sbatte la testa: le cause

Autoconforto. Per quanto strano possa sembrare, la maggior parte dei bambini che indulgono in questo comportamento lo fanno per rilassarsi. Battono la testa ritmicamente mentre si addormentano, quando si svegliano nel mezzo della notte o anche mentre dormono. Alcuni dondolano anche a quattro zampe. Gli esperti di sviluppo credono che il movimento ritmico, come il dondolio di una sedia, possa aiutare il bambino a calmarsi.

Sollievo dal dolore. Il vostro bambino può anche sbattere la testa se sta soffrendo, per esempio per la dentizione o per un’infezione all’orecchio. Sbattere la testa sembra aiutare i bambini a sentirsi meglio, forse distraendoli dal disagio in bocca o nell’orecchio.

Frustrazione. Se il vostro bambino sbatte la testa durante i capricci, probabilmente sta cercando di sfogare delle forti emozioni. Non ha ancora imparato ad esprimere adeguatamente i suoi sentimenti con le parole, quindi sta usando azioni fisiche. Inoltre, può essere che si stia consolando durante questo evento molto stressante.

Un bisogno di attenzione. Il continuo sbattere la testa può anche essere un modo per il vostro bambino di ottenere attenzione.

Un problema di sviluppo. Lo sbattere la testa può essere associato all’autismo e ad altri disturbi dello sviluppo – ma nella maggior parte di questi casi, è solo una delle tante bandiere rosse del comportamento. Raramente lo sbattere la testa da solo segnala un problema serio.

Cosa fare?

Date al bambino la vostra attenzione – ma non quando sta sbattendo la testa. Assicuratevi che riceva molte attenzioni positive da parte vostra quando non sta sbattendo la testa. Se però continua a farlo per attirare la vostra attenzione, cercate di non farne un dramma o potreste rinforzare il comportamento. Anche se non potete ignorare completamente il comportamento, non sgridatelo o punirlo per questo.

È troppo giovane per capire la situazione e la vostra disapprovazione potrebbe solo peggiorare le cose.

perché il bambino sbatte la testa
perché il bambino sbatte la testa

Proteggete il bambino dalle ferite

Controllate tutte le viti e i bulloni della culla del bambino una volta al mese o più per assicurarvi che il dondolio non stia allentando nulla. Potete anche mettere delle rotelle di gomma sulle gambe della culla e appendere un tessuto morbido o una trapunta tra la culla e il muro per ridurre il rumore e minimizzare l’usura delle pareti e del pavimento.

Non mettete cuscini o coperte nella culla per ammorbidire il suo ambiente, perché sono un pericolo di soffocamento. Se volete usare paraurti sulla culla del bambino per ammorbidire i suoi colpi, assicuratevi che siano sottili, solidi (non gonfi) e saldamente legati alle ringhiere della culla, così il bambino non può mettere la testa tra il paraurti e la ringhiera.

Cercate di non preoccuparvi

Il vostro bambino potrebbe avere un livido o due, ma non preoccupatevi – sbattere la testa è di solito un comportamento “autoregolante”. Questo significa che è improbabile che il bambino colpisca la testa abbastanza forte da ferirsi seriamente. Conosce la sua soglia del dolore e tirerà un po’ indietro l’acceleratore se lo sbattere fa male.

Iniziate una routine rilassante per andare a letto

Se vostro figlio sta sbattendo la testa come un modo per “rilassarsi” dalla sua giornata intensa, provate a impostare una routine rilassante. Un bagno caldo, una storia o una canzone tranquilla possono aiutare. Potreste passare qualche minuto prima di andare a letto strofinandogli la schiena o accarezzandogli la fronte. Anche la musica soft nella sua camera da letto può essere calmante.

quando il bambino sbatte la testa
quando il bambino sbatte la testa

Consultate un medico se diventa preoccupante

Se vostro figlio sbatte molto la testa durante il giorno o continua a sbatterla anche se si sta facendo male, potreste avere motivo di preoccupazione. Anche se è raro, sbattere la testa può essere associato all’autismo e ad altri disturbi dello sviluppo, che a volte diventano evidenti durante gli anni del bambino e della scuola materna.

I bambini autistici generalmente non si relazionano bene con le persone. Spesso non sono interessati al contatto fisico con i loro genitori e sembrano guardare attraverso le persone piuttosto che a loro. Se notate che vostro figlio sta perdendo le abilità fisiche, il linguaggio o altre abilità che ha acquisito, controllate con il suo medico.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli