Pete Davidson in terapia dopo i continui attacchi di Kanye West


Pete Davidson sarebbe andato in terapia per superare i continui attacchi di Kanye West.
Il comico americano inoltre nelle ultime settimane è stato al centro di alcuni gossip dopo la fine della storia d'amore con Kim Kardashian, ex moglie di West.
I due sono stati insieme per 9 mesi.
Secondo quanto riporta People, infatti, l'attore avrebbe avuto dei problemi a seguito delle continue vessazioni social da parte del rapper.
Su People e PageSix si legge: "Gli attacchi frontali di Ye nei confronti dell’ormai ex fidanzato di Kim Kardashian, a sua volta ex signora West, sono stati molti negli ultimi mesi. Talmente tanti da aver costretto il comico, a partire dall’aprile scorso, a ricorrere alla ‘terapia del trauma’”.
Alcune fonti vicine a Davidson, inoltre, hanno parlato della situazione e della rottura con la reality star.
Un beninformato ha detto: "L’attenzione e la negatività provenienti da Kanye e dalle sue buffonate sono un fattore scatenante per Pete, e ha dovuto cercare aiuto. Non ha rimpianti per aver frequentato Kim e vuole che sia chiarito che lei non è stata altro che di supporto per lui durante la loro relazione".