Pete Doherty ha sposato la sua compagna francese Katia de Vidas (e non è più un bad boy)

·2 minuto per la lettura
Photo credit: Pascal Le Segretain - Getty Images
Photo credit: Pascal Le Segretain - Getty Images

"Pete Doherty non è più un bad boy" titola una colonna del Sun nel giorno in cui l'ex leader dei Libertines e dei Babyshambles, noto per arresti, consumo di droghe e notti folli, nonché ex fidanzato di Kate Moss, si è finalmente sposato. Insomma Pete Doherty ha messo la testa a posto, o almeno così sembra, grazie alla sua compagna e ora moglie, la musicista francese Katia de Vidas. Da tre anni a questa parte i due si sono trasferiti in una casetta in Normandia, a Étretat, dove trascorrono una vita tranquilla e innamoratissima. Lui ex rocker, lei montatrice video e tastierista del gruppo De Puta Madres, sono la coppia che non penseresti mai trovare al minimarket di un paesino sperduto e invece eccoli lì. Due ribelli in pensione, oggi due riservati novelli sposi.

L'annuncio del fidanzamento ufficiale tra i due è arrivato solo due giorni prima della cerimonia del 30 settembre quando Pete Doherty e Katia de Vidas si sono detti "oui" all'hotel Domaine Saint-Clair, nel cuore della città normanna. A documentare la serata alcune foto comparse sui profili social di amici, come lo scatto del produttore David Simon in cui la coppia appare mano nella mano in abiti da sposi: lui in completo giacca e cravatta con fiori all'occhiello e lei con un vestito nuziale corto e velo cosparso di stelline.

Pochi giorni prima dell'annuncio del suo matrimonio, il musicista, a lungo alle prese con problemi di droga, aveva rivelato in un'intervista alla BBC di essere pulito da due anni. Una dichiarazione lontana anni luce rispetto ai tempi in cui lui e Kate Moss componevano la coppia più discussa del momento. Era il 2005 e la supermodella aveva invitato i Libertines a suonare al party del suo 31esimo compleanno, nella sua villa sulle Cotswolds. Proprio durante la festa era scattata la scintilla tra lei e Pete Doherty. Lui la chiama: “Kate my love, Kate my sweet” e dichiara ai giornali inglesi: “Amo Kate con tutto il mio cuore. Amo le sue ossa, il suo cervello”. Nei due anni di relazione si susseguono scandali legati alla droga, alti e bassi, lui che le chiede di sposarlo, ma poi tutto finisce. Belli e dannati hanno fatto la storia dei primi Anni 2000. Oggi però sia Pete Doherty che Kate Moss sono finalmente maturati e possiamo dire addio a quei cattivi ragazzi di un'epoca fa.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli