Pfizer, +45% fatturato nel primo trimestre

webinfo@adnkronos.com (Web Info)
·1 minuto per la lettura

Pfizer ha chiuso il primo trimestre dell'anno con un fatturato pari a 14,582 miliardi di dollari, in progressione del 45% rispetto ai 10,083 mld dello stesso periodo 2020. Lo rende noto il colosso farmaceutico Usa. Il fatturato dell'attività vaccini è pari a 4,894 mld, in forte progressione rispetto ai 1,611 mld del primo trimestre 2020. L'utile è pari a 5,262 miliardi di dollari (0,93 dollari per azione), in forte crescita rispetto ai 3,546 mld del primo trimestre 2020 (0,63 dollari per azione). Grazie aull'aumento della vendita dei vaccini, il gruppo punta a ricavi per il 2021 tra 70,5 e 72,5 miliardi di dollari. Solo dalla vendita dei vaccini contro Covid-19, punta su 26 mld.