Pfizer, utile sale a 8,15 mld di dollari nel terzo trimestre

·1 minuto per la lettura

La casa farmaceutica Pfizer ha annunciato un aumento dell'utile netto nel terzo trimestre del 2021 a 8,15 miliardi di dollari, ovvero 1,42 dollari per azione. Questo si confronta con un utile di 1,47 miliardi di dollari, ovvero 0,26 dollari per azione, nel terzo trimestre dell'anno scorso.

Pfizer ha riportato guadagni rettificati di 7,69 miliardi di dollari, ovvero 1,34 dollari per azione per il periodo. Le entrate dell'azienda per il trimestre sono aumentate del 134,3% a 24,09 miliardi di dollari dai 10,28 miliardi di dollari dell'anno scorso.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli