Phoebe Dynevor: «Bridgerton mi ha cambiato la vita»

·1 minuto per la lettura

Da quando è diventata la protagonista di “Bridgerton”, Phoebe Dynevor sta vivendo un momento d’oro.

Lo ha raccontato nelle interviste in streaming della testata Deadline, dove parla della celebrità raggiunta grazie al ruolo di lady Daphne della serie Netflix più vista di sempre, tratta dai romanzi di Julia Quinn, arrivata sul piccolo schermo nell'adattamento di Chris Van Dusen (creatore e showrunner), prodotto da Shondaland.

«In questo ultimo anno con il Covid è cambiato molto nella mia vita in generale, come credo sia cambiato per tutti. Dal debutto di Bridgerton, comunque, sto vivendo un periodo surreale; è eccitante avere la possibilità di incontrare persone che ammiro, poter parlare con cineasti e scrittori di futuri progetti che mi esaltano. Poi è bellissimo vedere quanto la serie abbia avuto un impatto sulle persone, sentirsi ringraziare ed ascoltare quanto le persone abbiano amato la serie è qualcosa di prezioso, soprattutto in in momento così difficile per tutti».