Phoebe Waller-Bridge: sarà la protagonista femminile in Indiana Jones 5

·1 minuto per la lettura

Phoebe Waller-Bridge sarà la nuova protagonista femminile di «Indiana Jones 5».

Secondo Deadline, i dettagli della trama restano top-secret così come le specifiche sul ruolo della Waller-Bridge.

La produzione dovrebbe iniziare questa estate: passaggio di testimone in regia dove Steven Spielberg, che ha diretto tutti e quattro i film precedenti della saga di azione e avventura, cede il timone a James Mangold, sebbene resti nel team come produttore.

In vista delle riprese previste entro la fine dell'anno, Mangold sta ancora incontrando gli attori: il film uscirà nel luglio 2022.

Kathleen Kennedy, Frank Marshall e Simon Emanuel si uniranno a Spielberg come produttori, mentre John Williams - che ha lavorato al franchise di Indiana Jones da "I predatori dell'arca perduta" nel 1981 - tornerà come compositore.

La Waller-Bridge è diventata una superstar grazie a “Fleabag", il suo tv show molto apprezzato dalla critica, per il quale ha vinto il premio come migliore attrice in una serie comica, agli Emmy del 2019.

Phoebe è stata anche produttrice esecutiva della serie thriller “Killing Eve” e ingaggiata per aiutare a scrivere la sceneggiatura di «James Bond No Time to Die».

L'attrice è stata anche recentemente scritturata al fianco di Donald Glover nella serie Amazon Prime Video “Mr. & Mrs. Smith”, dove sarà produttrice esecutiva e scrittrice.