Piera Detassis racconta i film francesi più attesi del 2021 nella puntata 5 di "Che cinema farà"

Di Redazione Digital
·1 minuto per la lettura
Photo credit: Stephane Cardinale - Corbis - Getty Images
Photo credit: Stephane Cardinale - Corbis - Getty Images

From ELLE

Nella quinta puntata della rubrica Che cinema farà a cura di Akim Zejjari e in onda su 100x100Cinema, il quotidiano di Sky Cinema, Piera Detassis ci parla di cinema francese e dei suoi appuntamenti imperdibili di questo 2021. Come ogni anno, nonostante l'attuale chiusura delle sale di proiezione, si è tenuto uno degli eventi più importanti, il Rendez-vous del cinema francese, che aduna giornalisti e compratori da tutto il mondo. Da questo incontro sono usciti i nomi più caldi che vedremo sul piccolo e grande schermo nell'arco di quest'anno.

Uno di questi è Mandibules di Quentin Dupieux che ha riscosso grandissimo successo anche a Venezia 77. Qui due ragazzi un po' spostati si ritrovano nel baule di una macchina rubata una mosca gigante che, dopo un attimo di sconcerto, decidono di ammaestrare a scopo di lucro per aiutarli in piccoli grandi furtarelli. Piera Detassis lo definisce: "Film demenziale d'autore dell'anno".

Di tutt'altro registro il film che vede come protagonista una magnifica Isabelle Huppert in un ruolo che "non avreste mai immaginato". Si intitola La padrina e racconta di una donna che traduce dall'arabo al francese le confessioni e le intercettazioni per la narcotici. Quando sotto i suoi occhi passa un carico di droga molto importante, la protagonista si trasforma, per l'appunto, nella padrina della città.

Scopri tutti i film in uscita guardando qui il quinto episodio di Che cinema farà

Ci vediamo alla prossima puntata su Sky Cinema.