Piste da sci in Svizzera: dove sciare

Piste da sci in Svizzera: dove sciare

La Svizzera è un paese affascinante, il quale offre ai turisti una serie di bellezze paesaggistiche dovute dalla particolare morfologia del territorio. È infatti caratterizzata da diversi rilievi montuosi, i quali hanno permesso un notevole sviluppo del turismo invernale con diverse stazioni sciistiche. Di seguito cercheremo di elencare le principali piste da sci in Svizzera e i servizi che vengono offerti.

Piste da sci in Svizzera

Verbier

All’interno del Canton Vallese Svizzero si trova Verbier, una delle stazioni sciistiche più rinomate appartenenti al comune di Bagnes. Sono diversi i motivi per i quali è conveniente visitare questa località non sono durante l’inverno, per praticare lo sci, ma anche durante i mesi estivi. Qui infatti si tiene il Festival di Verbier, un evento culturale molto sentito che consiste in una serie di concerti di musica classica dal vivo.

Ma il paesaggio inizia a trasformarsi non appena arrivano le prime nevicate che permettono di praticare i vari sport invernali. Per essere più precisi, il comprensorio sciistico Les 4 Vallées è caratterizzato dalla presenza di oltre 400 chilometri di pista dove poter sciare e quasi 90 impianti di risalita; tale comprensorio incorpora i paesi di Verbier, Nendaz, Veysonnaz, Thyon e La Tzoumaz e prevede un costo di circa 60 euro per lo skipass. Se ci si vuole recare in questa località partendo dall’Italia, non si avrà nessuna difficoltà in quanto Verbier si trova nella parte meridionale della Svizzera a poca distanza dal confine italiano; partendo da Milano e attraversando il tunnel del Gran San Bernardo, occorrono circa 3 ore di viaggio in automobile.

Piste da sci in Svizzera

Zermatt

Altra località molto apprezzata dagli sciatori e dagli amanti degli sport invernali in genere è Zermatt, il cui comprensorio conta piste sciistiche per oltre 350 chilometri e 50 impianti di risalita. Nello specifico, in questa zona è situato il Matterhorn Glacier Paradise, il comprensorio più vasto di tutta l’Europa.

Questa stazione sciistica è raggiungibile anche utilizzando una caratteristica ferrovia a cremagliera che partendo da Zermatt giunge a quasi 3100 metri di altitudine, nella località di Gornergrat, dando la possibilità ai passeggeri di ammirare delle splendide vedute dei rilievi montuosi e delle valli innevate. In questa zona si trova anche una cabinovia che permette di arrivare quasi a 4mila metri di altitudine dove si possono vedere le cime delle Alpi italiane, svizzere e francesi. Si tratta di una località molto frequentata e che molto spessa è scelta anche dagli atleti di sport invernali come luogo dove svolgere gli allenamenti.

Piste da sci in Svizzera

Saint Moritz

Possiamo definire questa cittadina come il luogo di nascita delle vacanze invernali; qui si sono tenute per ben due volte le Olimpiadi invernali. Situata ad un’altitudine di poco inferiore ai 1900 metri, ha come sua caratteristica principale il fatto che per oltre 300 giorni l’anno ha delle belle giornate di sole, tanto che quest’ultimo è diventato il simbolo della città.

Il punto di forza del comprensorio sciistico è dato dal fatto che tutta l’infrastruttura è moderna e presenta tutti i comfort per gli sportivi. Le piste si snodano per una lunghezza complessiva di oltre 350 chilometri e nello specifico presenta anche una pista definita come la più ripida della Svizzera, che presenta una pendenza pari al 100% sul dirupo del Piz Nair. Appartenente al Canton Grigioni si trova a pochi chilometri dal confine svizzero con la Lombardia.

Piste da sci in Svizzera