Polestar suona la campana del Nasdaq per celebrare la quotazione in borsa

NEW YORK, June 28, 2022--(BUSINESS WIRE)--Polestar, il marchio svedese di auto elettriche, ha suonato la famosa campana della borsa Nasdaq di New York per celebrare la sua quotazione pubblica. Polestar ha iniziato a negoziare ufficialmente con il ticker "PSNY" il 24 giugno 2022.

Thomas Ingenlath, CEO di Polestar, è stato raggiunto dai membri dei team Polestar e Gores Guggenheim, riuniti a New York per celebrare l'ultima pietra miliare nel viaggio di Polestar verso la mobilità sostenibile.

Thomas Ingenlath, CEO di Polestar, dichiara: "Questo è un giorno di grande orgoglio e suonare la campana del Nasdaq è una celebrazione simbolica. La giornata di oggi segna davvero l'inizio del prossimo capitolo della storia di Polestar. Abbiamo una visione chiara di ciò che sarà questa storia e la quotazione in borsa ci offre la piattaforma per accelerare e spingere ancora di più verso una transizione verso una mobilità più sostenibile."

Il suono della campana è stato amplificato dagli schermi dei cartelloni digitali del Nasdaq a Times Square, sui quali sono state proiettate le immagini di alcuni degli oltre 2.000 dipendenti di Polestar a livello mondiale e la dichiarazione di visione dell'azienda. Anche le auto Polestar 2 con il marchio PSNY sono state esposte nella famosa piazza.

Gli uffici e i punti vendita Polestar nei 25 mercati attivi erano collegati e hanno seguito l'evento in diretta, festeggiando a livello locale.

La quotazione in borsa aiuterà Polestar a realizzare i suoi ambiziosi piani di crescita in alcuni dei segmenti EV più interessanti a livello globale, portando avanti al contempo i suoi obiettivi di sostenibilità leader del settore, tra cui la realizzazione di un'auto completamente neutrale dal punto di vista climatico entro il 2030.

Polestar ha un grande slancio mentre entra in un periodo di rapida crescita e costruisce un portafoglio prodotti diversificato, lanciando tre nuove auto elettriche premium, tra cui due SUV, entro il 2024. Il primo, Polestar 3, un SUV elettrico full-size, dovrebbe essere lanciato nell'ottobre 2022 e stabilirà un nuovo standard in questo segmento premium ad alto margine.

Fine.

Informazioni su Polestar

Polestar Automotive Holding UK PLC (Nasdaq: PSNY) ("Polestar") è un produttore svedese di veicoli elettrici di alta gamma. Fondata da Volvo Car AB (publ.) (insieme alle sue consociate, "Volvo Cars") e Zhejiang Geely Holding Group Co., Ltd ("Geely"), nel 2017,Polestar gode di specifiche sinergie tecnologiche e ingegneristiche con Volvo Cars e di conseguenza beneficia di significative economie di scala.

Polestar, con sede a Göteborg, in Svezia, e i suoi veicoli sono attualmente disponibile e in circolazione nei mercati di Europa, Nord America, Cina e Asia Pacifico. Entro il 2023, l'azienda prevede che le sue auto saranno disponibili in un aggregato di 30 mercati. Le auto Polestar sono attualmente prodotte in due stabilimenti in Cina, con un'ulteriore produzione futura prevista negli Stati Uniti.

Polestar ha prodotto due auto elettriche ad alte prestazioni. La Polestar 1 è stato costruito tra il 2019 e il 2021 come una GT ibrida elettrica a prestazioni ridotte con carrozzeria in fibra di carbonio, 609 CV, 1.000 Nm e un'autonomia solo elettrica di 124 km (WLTP), la più lunga di qualsiasi auto ibrida al mondo al momento.

La fastback elettrica ad alte prestazioni Polestar 2 è la prima vettura completamente elettrica dell'azienda ad alto volume. La gamma di modelli Polestar 2 comprende tre varianti con una combinazione di batterie a lunga e standard autonomia fino a 78 kWh e di batterie singole e doppie.-con motori da 300 kW / 408 CV e 660 Nm.

Dal 2022 Polestar prevede di lanciare un nuovo veicolo elettrico all'anno, a partire da Polestar 3, il primo SUV elettrico ad alte prestazioni dell'azienda. che dovrebbe debuttare nell'ottobre 2022. Nel 2023 dovrebbe seguire Polestar 4, un SUV coupé elettrico dalle prestazioni più ridotte.

Nel 2024 è previsto il lancio della Polestar 5, la GT elettrica a 4 porte ad alte prestazioni, evoluzione di serie della Polestar Precept, la concept car manifesto di Polestar presentata nel 2020 che illustra la visione futura del marchio in termini di design, tecnologia e sostenibilità. Poiché l'azienda cerca di ridurre il proprio impatto sul clima con ogni nuovo modello Polestar mira a produrre un'auto veramente neutrale dal punto di vista climatico entro il 2030.

All'inizio di marzo 2022, Polestar ha svelato la sua seconda concept car, una roadster elettrica ad alte prestazioni che si basa sulle ambizioni di design, tecnologia e sostenibilità delineate da Precept e illustra la visione del marchio per le future auto sportive. La cabriolet con tetto rigido presenta un'evoluzione dell'esclusivo linguaggio di design mostrato per la prima volta da Precept ed enfatizza un'esperienza di guida dinamica. Il concept sviluppa ulteriormente l'attenzione alla sostenibilità e alla tecnologia, puntando a una maggiore circolarità.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Vedi la versione originale su businesswire.com: https://www.businesswire.com/news/home/20220628005801/it/

Contacts

Bojana Flint
Polestar (Relazioni con gli investitori)
bojana.flint@polestar.com

John Paolo Canton
Polestar
jp.canton@polestar.com

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli