Pomeriggio 5, Carmen Di Pietro nella bufera: “Sei una capra”

carmen di pietro

Nell’ultima puntata di Pomeriggio 5, Carmen Di Pietro ha cercato di scusarsi ancora una volta per le frasi infelici che ha detto nel corso di un intervento su Radio Globo. Nel salottino di Carmelita è stata attaccata da tutti i presenti, compresa la conduttrice che le ha dato un consiglio che dovrebbe prendere in considerazione.

Pomeriggio 5: Carmen Di Pietro nella bufera

Nel corso dell’ultimo appuntamento con Pomeriggio 5, Carmen Di Pietro ha avuto la possibilità di chiedere ancora una volta scusa per le frasi infelici dette nel corso di un intervento a Radio Globo. Nello specifico, la showgirl ha affermato: “Non sei degna di essere donna se dici così. Esistono le pillole”. Carmen ha risposto così ad una ragazza che affermava di non riuscire ad andare a lavoro quando ha il ciclo mestruale. Le parole della Di Pietro hanno scatenato non solo l’ira del web, ma anche di quanti soffrono di endometriosi. L’Associazione Italia Endometriosi ha addirittura pubblicato un post Facebook chiedendo a gran voce le sue scuse. Si legge: “In riferimento ai fatti accaduti su Radio Globo esigiamo delle scuse ufficiali da chi ha trattato un argomento delicato con totale insufficienza e disinformazione. Se si fa comunicazione bisogna informarsi correttamente. L’endometriosi è una malattia grave, l’ignoranza è molto più grave dell’endometriosi”. Carmen, dopo che si è resa conto dello scivolone, ha chiesto scusa tramite AdnKronos: “Non conoscevo nessuno che avesse questa malattia e quando e per questo motivo chiedo che si faccia più informazione su questa patologia, da molti sconosciuta. Sono mortificata, chiedo di nuovo scusa a lei e a tutte le donne affette da endometriosi. Bisogna fare informazione su questa malattia, non avevo mai sentito parlare di endometriosi, sono mortificata per quanto è accaduto”. Nel salotto di Barbarella, la showgirl ha ripreso ancora una volta l’argomento e ha provato a chiedere scusa.

Tutti contro la Di Pietro

Carmen, dopo che la D’Urso ha riassunto i motivi che l’hanno vista al centro di questa polemica, ha esclamato: “Chiedo scusa perché non conoscevo l’endometriosi. Non ne sapevo dell’esistenza. Chiedo umilmente scusa a chi ho offeso. Ma io parlavo di semplice ciclo mestruale (…) Non è colpa mia se la mia famiglia e le mie amiche non hanno mai sofferto di endometriosi, non è colpa mia se non c’è informazione su questa malattia invalidante. Lungi da me far male alle donne!”. È chiaro che la Di Pietro ha parlato senza conoscere l’endometriosi e, detto con estrema onestà, da lei ci aspettiamo questo ed altro. Davanti alle sue scuse, Karina Cascella ha completamente perso la pazienza e ha tuonato: “Tu sei ignorante. Sei una capra! Non parli di una cosa che non conosci. Chi sei per decidere se una donna con le mestruazioni deve andare o non deve andare a lavorare?”. A questo punto è intervenuta anche la D’Urso che ha messo fine a questa triste storia e ha esclamato: “Carmen, ti do un consiglio da amica: cambia ginecologo perché è impossibile che, alla tua età e dopo due figli, tu non sappia che esiste l’endometriosi”. Questa bufera si placherà? Molto probabilmente sì, di certo la Di Pietro avrà detto questa scemenza per mantenere in piedi il personaggio un po’ svampito che si è costruita in anni e anni di ‘duro’ lavoro.