Madeline Stuart, la modella con la sindrome di Down incanta il mondo con gli scatti in abito da sposa

Una sposa bellissima avvolta in una candida creazione in pizzo, uno sposo ugualmente affascinante e una bellissima location: a una prima occhiata, il servizio fotografico che sta facendo il giro del Web non ha nulla di diverso rispetto alle classiche foto patinate a tema matrimoniale che si vedono su riviste e social network, tranne per un piccolo, significativo dettaglio. La protagonista degli scatti è infatti Madeline Stuart, la modella con la sindrome di Down che ha conquistato il Web grazie al coraggio e alla forza di volontà che l’hanno portata a sfilare per ben due volte alla New York Fashion Week.

Il servizio fotografico in questione, opera della fotografa Sarah Houston, è nato da un’idea di Isadora Martin-Dye, proprietaria del bed & breakfast con sede in Virginia Rixey Manor. E’ stata lei a contattare la Stuart, decisa a realizzare uno shooting che andasse oltre le più inflazionate foto pubblicitarie sul “matrimonio stereotipato” e mettesse in luce tutta la bellezza della 18enne australiana che con il suo lavoro e la sua passione per la moda ha contribuito a cambiare la percezione della società in fatto di disabilità.

“U sacco di donne appena fidanzate non riescono a vedersi con l’abito bianco, perché su tutte le riviste le spose sono interpretate da modelle alte, magre e perfette. Penso che essere una sposa sia un’esperienza indimenticabile che ogni donna dovrebbe vivere senza sentire pressioni o stress su come appaiono”, ha spiegato al Telegraph la Martin-Dye, che ha deciso di contattare la Stuart dopo avere visto alcune foto della sua partecipazione alla sfilata di FTL Moda alla New York Fashion Week.

“Qualche settimana fa ho visto questa bellissima modella alle prese con la promozione della sua seconda sfilata newyorchese - ha rivelato su Facebook - ho cercato i suoi contatti e ho pensato, perché no, vediamo se magari le andrebbe di venire sino a qui per un servizio fotografico. Inaspettatamente, e fortunatamente, ha detto di sì”. E mai decisione è stata più azzeccata, perché gli scatti, in cui Madeline è radiosa e bellissima, sono diventati immediatamente virali e hanno totalizzato migliaia di like e condivisioni sui social network suscitando una reazione su cui la stessa modella ha ironizzato: “Vi ho fatto tutti commuovere con il mio shooting. Ragazzi, è soltanto un lavoro, come vi sentirete quando un giro mi sposerò per davvero?”.