Pranzo di Natale a Budapest: ristoranti ungheresi

pranzo di natale a budapest

Scopri i migliori locali per festeggiare il pranzo di Natale a Budapest e gustare i piatti della tradizione ungherese. Tantissime pietanze tipiche di Budapest.

Il 25 dicembre si sta avvicinando e, oltre ad organizzare il viaggio con biglietti e hotel, è necessario iniziare a scegliere il posto giusto per festeggiare la mattina di Natale. Ogni anno a Budapest vengono organizzati tantissimi eventi che attraggono migliaia di turisti da tutto il mondo. Tra mercatini di Natale, concerti e luci sparse per le vie della città, Budapest regala un’atmosfera unica. Oltre ai monumenti e alla cultura, anche i piatti tipici sono tutti da conoscere, e il pranzo di Natale è l’occasione giusta.

Pranzo di Natale a Budapest: i ristoranti

I posti per festeggiare il pranzo di Natale sono tanti e offrono tutti menu gustosi.

Il primo è l’Hotel Zenit Budapest Palace. Il suo ristorante, QUQ Show Cooking, propone ogni giorno le specialità della cucina ungherese con piatti elaborati e curati nel dettaglio. Un ambiente raffinato ed elegante, perfetto per pranzi in famiglia e per godersi un po’ di meritato relax.

Un ristorante molto interessante è il Babel Budapest, situato nel cuore della città. Si tratta di un ristorante con stelle Michelin, quindi la qualità e il gusto sono assicurati!

Anche il Budapest Bistro è un ristorante molto rinomato, con la sua famosa zuppa di goulash e tantissime specialità ungheresi. Inoltre, per intrattenere gli ospiti vengono invitati pianisti che allieteranno il pranzo con melodie rilassanti.

buda

I piatti

I piatti natalizi della tradizione di Budapest sono tutti da provare, e vogliamo fartene conoscere qualcuno.

Per cominciare, parliamo degli involtini di cavolo, cibo caratteristico delle festività ungheresi. I cavoli ripieni di carne macinata con riso e spezie varie vengono serviti con panna acida e con pane fresco. Una delizia.

Tra i piatti più famosi non può mancare la zuppa di vino chiamata borleves. Si tratta di una pietanza ideale per le stagioni invernali poiché viene servita calda insieme ai chicchi di uva passita. La zuppa viene preparata portando in ebollizione il vino bianco insieme alla cannella e ai chiodi di garofano. Vengono aggiunte poi le uova, zucchero e farina o polvere di budino alla vaniglia.

Infine, un piatto da provare è la zuppa di pesce chiamata halászlé. Viene preparata con vari pesci di acqua dolce e non contiene verdure. Si tratta fondamentalmente di una rivisitazione del gulyas.

Vediamo adesso dove è possibile gustare questi famosi piatti.

budapest cibo