Pranzo di Natale tradizionale pugliese: tutti i piatti tipici

Pranzo di Natale tradizionale pugliese

In puglia di mangia bene tutto l’anno, ma è durante le festività natalizie che vengono preparate le migliori specialità, dai panzerotti fritti alle prelibate orecchiette con cime di rapa. Volete organizzare un lauto pranzo di Natale tradizionale pugliese e non sapete da dove iniziare? Prendete spunto dalla nostra guida!

Pranzo di Natale tradizionale pugliese

Dai fritti più sfiziosi alle ricette più semplici e genuine, ma altrettanto prelibate: il pranzo di Natale in Puglia si compone di una ricca varietà di piatti, per cui accontentare grandi e piccoli sarà una passeggiata. Avete qualche dubbio in merito? Sbirciate tra le tante proposte!

Antipasti

Il pranzo di Natale si apre con un’infinita (o quasi) varietà di antipasti, dai tradizionali salumi e formaggi ai fragranti panzerotti fritti o cotti al forno ripieni con pomodoro e mozzarella. Si prosegue con la focaccia barese tagliata e fette e le pettole, delle sfiziose palline di pasta lievitata fritte e servite ancora calde.

Pranzo di Natale tradizionale pugliese

Primi piatti

Dimenticate la pasta in brodo tipica del Centro e Nord Italia: in Puglia il primo piatto natalizio per eccellenza sono le gustose orecchiette con cime di rapa, una pietanza genuina di origini antichissime, aromatizzata con l’immancabile olio, aglio e peperoncino. Come seconda opzione, per i palati più raffinati ed esigenti, proponete i cavatelli con le cozze: inutile dire che sarà un successo!

Pranzo di Natale tradizionale pugliese

Secondi Piatti

Il secondo piatto in Puglia coincide sempre con un buon arrosto e, nello specifico, potete cucinare sia la tradizionale anguilla allo spiedo con alloro, sia l’agnello al forno. Per gli amanti del pesce, ottimo anche il baccalà in umido con patate e il dentice alle olive.

Pranzo di Natale tradizionale pugliese

Contorni

Avete la tentazione di saltare il contorno e passare direttamente al dolce? Non fatelo: come rinunciare alle deliziose cime di rapa cotte in umido con pomodorini freschi e aglio? In alternativa sono ottimi anche i broccoli saltati in padella con olive nere, ideali per accompagnare i secondi piatti!

Dessert

Il dessert d’obbligo, insieme al classico pandoro o panettone, sono le tipiche cartellate pugliesi, dei croccanti dolcetti di pasta finissima al vino cotto fritte nell’olio extravergine d’oliva. Naturalmente non finisce qui: potete deliziare i vostri ospiti servendolo loro i tradizionali purcedduzzi fritti, le paste di mandorla e le mandorle atterrate ricoperte con cioccolato fondente.

Pranzo di Natale tradizionale pugliese