Pratici, messy e iper femminili: guida ai tagli corti scalati che detteranno tendenza nel 2021

Di Marzia Nicolini
·2 minuto per la lettura
Photo credit: Vincenzo Grillo - Imaxtree
Photo credit: Vincenzo Grillo - Imaxtree

From ELLE

Anno nuovo, testa nuova. Un cliché? Forse sì, ma è vero anche che moltissime di noi aspettano le ricorrenze importanti, come ad esempio l'inizio del nuovo anno, per decidersi a un cambio testa radicale. Se la tentazione per il 2021 è quella di sfoggiare un taglio capelli, della serie voltare pagina, sappiate che i tagli corti e scalati saranno più che mai di tendenza (le star insegnano).

A chi stanno bene i capelli corti scalati

Come ci ricorda l'esperta Silvia Caparrotta del salone milanese Mastromauro Hair & Beauty, "i tagli scalati corti avvistati sulle più recenti passerelle di moda arrivano dal passato a ispirare look nostalgici e indimenticabili. Nel 2021 sarà boom di tagli molto scalati con frangia o ciuffo, vedi la stilossima versione mullet. Il vantaggio della scalatura è che dona alla testa un movimento naturale e delicato. In linea generale, sappiate che i tagli di capelli corti e scalati donano particolarmente ha chi ha il viso tondo o squadrato, poiché addolciscono la forma del volto. Inoltre, si consiglia un taglio corto scalato a chi ha una grande massa di capelli".

Le foto dei tagli capelli corti scalati che spopoleranno nel 2021

Mullet come Miley Cyrus

Sta bene a chi ha personalità da vendere. Pensateci un istante: a sfoggiare questo taglio, oltre alla citata Miley, star del calibro di David Bowie, Patti Smith, Rihanna. Come a dire, gente che ama farsi notare. Si tratta di un taglio scalato molto rock'n'roll, adatto a chi ha un viso dai lineamenti delicati, idealmente con sguardo killer, dato che mette in risalto gli occchi.

Il prodotto must have:

Pixie cut scalato come Demi Lovato

Sta bene a chi a un volto minuto, ma ha il pregio di ingentilire i lineamenti, dimostrando alta versatilità. Può essere personalizzato e reso più o meno femminile (o maschile) a seconda dell'abbinamento a rasature laterali, undercut oppure frangetta, maxi frangia, ciuffo laterale. Bello sia spettinato (ad arte), che in versione sleek.

Il prodotto must have:

Hacked bob cut come Julianne Hough

Sta bene a chi capelli mossi, ma anche ricci, dato che è un caschetto corto e molto, molto casual. L'idea alla base di questo taglio, infatti, è quella di un look volutamente libero, con texture rigorosamente al naturale, tanto volume, volendo anche qualche arruffatura da "mi sono svegliata così".

Il prodotto must have: