Preziosi consigli per assumere una babysitter: cosa dovreste sapere

assumere una babysitter
assumere una babysitter

Per i genitori che desiderano assumere una babysitter, è come aggiungere un nuovo membro alla famiglia. Dopotutto, questo ruolo primario implica la necessità di trascorrere del tempo concentrato e a tu per tu con un bambino, quindi il processo di assunzione deve essere all’altezza dell’importanza del lavoro.

La scelta dell’assistenza domiciliare rispetto all’asilo nido comporta notevoli vantaggi, come la flessibilità di programmazione quando si ha bisogno di aiuto in orari specifici, soprattutto se tali orari sono anticipati o posticipati rispetto a quelli offerti dagli asili nido standard.

Preziosi consigli per assumere una babysitter

Un buon punto di partenza è identificare ciò che si cerca in una potenziale babysitter. Questo elenco di preferenze varia da famiglia a famiglia a seconda delle esigenze e dei valori personali, ma le seguenti categorie possono essere utilizzate per organizzare le qualifiche desiderate.

Esperienza e formazione

Cercate una persona che abbia un interesse genuino per i bambini e una comprensione generale dello sviluppo infantile. È consigliabile che i candidati abbiano anche qualche anno di esperienza di assistenza all’infanzia in casa con una famiglia precedente (che aiuterà a ottenere una solida referenza) o un’esperienza in casa combinata con altri lavori di assistenza all’infanzia, come un impiegato di asilo nido, un consulente di campeggio o un insegnante. A questo punto, stabilite quali sono le ulteriori qualifiche necessarie.

Il vostro bambino ha esigenze particolari? E se avesse allergie alimentari potenzialmente letali?

Disponibilità

Tracciate un programma ideale di assistenza all’infanzia con giorni e orari non negoziabili. Avete bisogno di una persona durante l’orario di lavoro standard, dalle 9 alle 17, ogni giorno? Dovrà occuparsi di accompagnare e riprendere i bambini a scuola o all’asilo? Se avete bisogno di un accompagnatore giornaliero, avrete bisogno di una persona con la patente di guida. Ma richiederete che abbia un’auto propria o avete un’auto che gli permetterete di guidare per questo scopo?

come assumere una babysitter
come assumere una babysitter

Temperamento

Conoscete meglio il vostro bambino e ciò che è necessario per prendersi cura di lui in modo amorevole. La pazienza è un dato di fatto in questo campo e dovrebbe essere prevista, ma prendete nota di altri tratti o caratteristiche che ritenete importanti, come una visione ottimistica, un tono caloroso, una presenza empatica o una calma sicurezza nei momenti di tensione.

LEGGI ANCHE: