Problema di alimentazione: il rifuto dei cibi preferiti

·2 minuto per la lettura
il bambino rifiuta di mangiare i suoi cibi preferiti
il bambino rifiuta di mangiare i suoi cibi preferiti

Cosa fare se il bambino rifiuta di mangiare i suoi cibi preferiti? Magari, negli ultimi mesi, il tuo bambino di 18 mesi ha bevuto felicemente il latte ad ogni pasto. Questa mattina però ha dichiarato che il latte non gli piace più. Gestire un mangiatore schizzinoso può sembrare molto complicato, ma esistono diversi trucchi per gestire la sua alimentazione in modo sano.

Cosa puoi fare se il bambino rifiuta di mangiare i suoi cibi preferiti

Quando tuo figlio si rifiuta improvvisamente di mangiare un cibo preferito, non farne un dramma. Decidere che non gli piace più un particolare cibo è un modo per affermare la sua indipendenza. Continua a offrirgli il cibo rifiutato in modo poco invasivo, perché a un certo punto potrebbe decidere che gli piace di nuovo. Nel frattempo, se si tratta di un alimento importante come il latte, prova a offrire altre cose che contengono latte, come yogurt e formaggio.

Forse il tuo bambino ha deciso che odia tutte le verdure? Anche in questo caso, cerca di non farne un dramma; concentrati invece sulla frutta. Il melone, per esempio, contiene molto beta carotene, che si converte in vitamina A ed è uno dei principali nutrienti delle verdure rosse e gialle. Nel frattempo, continua a cercare di reintrodurre le verdure in modo discreto. Si è tentati di supplicare o corrompere i bambini per fargli provare i cibi, ma queste probabilmente non sono strategie efficaci a lungo termine. Semplicemente avere le verdure a tavola e mangiarle tu stessa è un ottimo modo per modellare le buone abitudini alimentari.

Sii creativa nei tuoi sforzi. Trasformare il latte in un frullato o in una salsa di formaggio a basso contenuto di grassi è un modo per farglielo mangiare. Approfittare del crescente desiderio di indipendenza del tuo bambino è un altro elemento importante. Permettere ai bambini di versarsi la propria tazza di latte (con il tuo aiuto, ovviamente) o di intingere i propri broccoli nella salsa al formaggio può farli interessare.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli