I prodotti essenziali per l'allattamento al seno: quali sono

prodotti essenziali per l'allattamento al seno
prodotti essenziali per l'allattamento al seno

Se avete intenzione di allattare il vostro bambino, dovreste considerare alcuni prodotti essenziali per l’allattamento al seno. Può sembrare che tutto ciò di cui avete bisogno sia il vostro bambino e il vostro seno (e in effetti è vero), ma ci sono alcuni elementi importanti da avere.

I prodotti essenziali per l’allattamento al seno

Posto comodo per sedersi

La prima cosa di cui avete bisogno quando allattate è un posto comodo dove sedervi. Stare comode e in una buona posizione è fondamentale. Le mamme esperte possono allattare quasi ovunque. Tuttavia, per le neomamme, sentirsi ansiose, a disagio o in una posizione scomoda può influire sul rilascio del latte (importante) e sull’ottenimento di una buona poppata. Trovate un posto che vi dia un buon sostegno per la schiena ed è ancora meglio se potete mettere i piedi in alto!

Crema per capezzoli

Potreste pensare di non aver bisogno di una crema per capezzoli. Forse perché userete l’olio di cocco o il latte materno come “unguento”. Tuttavia, l’uso del giusto tipo di crema o unguento può prevenire la secchezza e le screpolature dei capezzoli. Può aiutare la velocità di guarigione. La crema per capezzoli è sicuramente un prodotto essenziale per l’allattamento.

Cuscino per l’allattamento

I cuscini per l’allattamento sono i migliori amici delle mamme che allattano perché danno sollievo a schiena, collo, colonna vertebrale e braccia. Un cuscino per l’allattamento è sicuramente un elemento essenziale per l’allattamento. La funzione principale del cuscino è quella di avvicinare il bambino al vostro corpo e al vostro seno. Questo è importante se volete che il vostro piccolo si attacchi bene al seno e vi faccia sentire a vostro agio durante il processo. Inoltre, può essere un’ottima opzione se vi state riprendendo da un parto cesareo.

i prodotti essenziali per l'allattamento al seno
i prodotti essenziali per l'allattamento al seno

App per l’allattamento al seno

È importante sapere quanto spesso si allatta il bambino e per quanto tempo. Il pediatra vi chiederà quanto spesso mangia il vostro bambino e quanti pannolini bagnati e sporchi fa al giorno. Potreste dimenticare i dettagli se il vostro bambino non produce abbastanza pannolini bagnati e sporchi. Inoltre, potreste dimenticare quando avete iniziato l’ultima poppata del vostro bambino e con quale seno l’avete terminata.

Bottiglia d’acqua

Idratarsi, idratarsi, idratarsi! Le madri che non si mantengono idratate hanno minori scorte di latte, quindi bevete abbastanza acqua durante la giornata. Dovreste bere i normali sei-otto bicchieri d’acqua al giorno, ma senza esagerare. Il consumo di più di sei-otto bicchieri non aiuta a produrre più latte né fornisce ulteriori benefici. È stato dimostrato che un consumo eccessivo di acqua fa diminuire la produzione di latte materno.

Il motivo principale è che l’acqua in eccesso può riempire. Se ci si riempie così tanto di liquidi da non avere fame, si rischia di non mangiare abbastanza per ottenere le calorie e le sostanze nutritive necessarie per contribuire alla produzione di latte.