Produzione etichette adesive: a cosa serve e perché farlo

produzione etichette adesive

Una tecnica impiegata da molti brand è di apporre ai propri prodotti delle etichette adesive a fini pubblicitari, in modo da distinguere gli stessi sul mercato da altri fac-simili. Si tratta di una modalità impiegata anche in alcuni uffici al fine di incrementare il buon funzionamento dei reparti, la produzione e la commercializzazione. Ebbene non tutti conoscono cosa si intenda per etichette adesive e quanto sia indispensabile il loro impiego.

Spesso si confonde il vero fine e scopo delle stesse, ragion per cui in questa guida ci si pone l’obiettivo di rispondere a due domande: a cosa servono e perché avvalersi di etichette adesive. Informazioni utili sia per chi ha da poco aperto il proprio brand, sia per privati incuriositi dalle etichette adesive presenti in circolazione, che, infine, per chi vuole produrle.

Etichette adesive: a cosa serve la loro produzione

Un settore davvero innovativo nel mercato è quello che si occupa della produzione di etichette adesive: le stesse possono essere auto-prodotte dall’azienda interessata o da imprese esterne. Produrre etichette ha una funzione importantissima nella fase di messa in vendita di un prodotto, ragion per cui sono nate all’interno delle aziende settori che si occupano dell’etichettatura. Tuttavia, la vera domanda è: a cosa serve produrle?

Ebbene al risposta è molto ampia. Per avere un quadro generale, bisogna ragionare dal punto di vista del consumatore finale. Le etichette permettono al potenziale acquirente di avere info utili sul prodotto, ingredienti, caratteristiche di un tessuto ecc.. Sulle stesse è infatti possibile apporre, oltre al logo del proprio brand, alcune specifiche relative uno specifico oggetto o servizio al fine di aiutare l’acquirente nella scelta. Si pensi a chi non può assumere prodotti con determinati ingredienti o chi è allergico a un certo tessuto o a chi vuole acquistare un giocattolo ma non ha idea per quale fascia di età sia più adatto. Ebbene sulle etichette è possibile indicare tutte queste informazioni.

Produzione etichette adesive: perché farlo

Impiegare le etichette adesive sui prodotti da parte di un brand è una scelta di marketing. In primo luogo, un’etichetta può esser caratterizzata dal proprio logo e questo permette all’acquirente di collegare il prodotto al brand in modo diretto e distinguerlo da altri prodotti più o meno simili presenti in commercio. Quest’operazione di marketing ha la funzione di incrementare le vendite e sponsorizzare il brand in modo che diventi concorrenziale.

Altresì, le etichette sono imposte dalla Legge nel caso in cui sia necessario indicare la provenienza di un prodotto: si pensi alla carne, alla data di scadenza o agli ingredienti. Come già detto in precedenza, molti consumatori hanno intolleranze, allergie ed incompatibilità per cui hanno il bisogno di conoscere come sia fatto un determinato prodotto che sia alimentare o altro.

Senza le etichette, alcuni brand non posso vendere il loro marchio

Va peraltro detto che la produzione di etichette va fatta per mostrare la cura che si ha dei propri prodotti; etichettarli, consente di mostrare l’attenzione che si ha nei confronti del consumatore finale.

Si può concludere che produrre etichette va fatto ed è importante perché è imposto dalle normative comunitarie a tutela del consumatore finale.

Infine è l’operazione di marketing più diffusa per pubblicizzare il proprio brand: si sa che quello che coglie l’attenzione dell’acquirente è al primo impatto l’immagine. Un’etichetta colorata, ben lavorata, con un logo o indicazioni specifiche può invogliare l’acquirente a scegliere un brand rispetto ad un altro con un notevole ritorno economico, per cui si ammortizzerebbero i costi di produzione delle stesse.