Pulire gli ortaggi: tutte le indicazioni

·2 minuto per la lettura
come disinfettare frutta verdura
come disinfettare frutta verdura

Gli ortaggi sono alimenti indispensabili nella nostra dieta, fonti di vitamine e minerali. Dato che spesso vengono consumate crude, è importante conoscere le pratiche igieniche per disinfettare frutta e verdura correttamente.

Come disinfettare frutta e verdura

Lavare bene frutta e verdura prima di portarle in tavola aiuta ad eliminare germi, batteri e pesticidi dannosi per l’organismo. Dato che si tratta di alimenti che vengono coltivati all’aperto, è facile che sulle superfici si depositino sostanze dannose, che contribuiscono alla proliferazione e alla contaminazione durante tutto il processo di produzione.

Per questo, pulire bene frutta e verdura è fondamentale per la sicurezza alimentare. Un lavaggio accurato, infatti, è in grado di rimuovere circa il 90% dei batteri, grazie all’utilizzo di acqua corrente e disinfettanti naturali. Ciò consente di prevenire tutta una serie di disturbi come infezioni, malattie e intossicazioni.

Aceto

L’aceto di mele o l’aceto di vino bianco sono perfetti per lavare e disinfettare frutta e verdura, dato che hanno proprietà disinfettanti e antiossidanti capaci di eliminare le impurità e i batteri. Inoltre, l’aceto aiuta anche a prolungare la conservazione. Per pulire gli alimenti, basta immergerli in un recipiente con 30% aceto e 70% acqua, e lasciare riposare per 20 minuti, dopodiché pulite e sciacquate con abbondante acqua.

Limone e aceto

Combinare aceto e limone per pulire frutta e verdura è un’ottima cosa, dato che hanno entrambi proprietà disinfettanti. Mischiate in parti uguali i due ingredienti e spruzzateli direttamente sulla superficie di frutta e verdura per una perfetta pulizia, e alla fine risciacquate.

Sale marino

Il sale ha proprietà antibatteriche ed è perfetto per pulire gli alimenti. Tenete presente, però, che lascia un sapore deciso anche se viene risciacquato, perciò è più indicato per lavare la verdura che la frutta. Basta mescolare un cucchiaio di sale in una ciotola con acqua tiepida e poi risciacquare con cura.

Bicarbonato di sodio puro

Anche il bicarbonato di sodio è un ottimo metodo per pulire e disinfettare bene frutta e verdura. Basta scioglierne due cucchiai in una bacinella d’acqua a temperatura ambiente, immergere e sfregare bene gli alimenti e poi risciacquare tutto sotto l’acqua.

Prodotti commerciali

Per disinfettare frutta e verdura esistono anche dei prodotti commerciali a base di soluzioni chimiche per la sanificazione di frutta e verdura. Anche questi prodotti vanno diluiti in una bacinella d’acqua in cui vanno immersi frutta e verdura per qualche minuto. Dopo, occorre sciacquare con cura gli alimenti sotto l’acqua corrente.