Pulizia dei denti: come farla in modo professionale

Pulizia dei denti.

La pulizia dei denti professionale è un tipo di proceduta terapeutica che viene indicata per riuscire a rimuovere le incrostazioni ostinate del tartaro e della placca che vanno a depositarsi sui denti. La pulizia dei denti viene eseguita dagli igienisti dentali specializzati ed è assolutamente importante ed efficace, poichè permette di mantenere i denti in salute perfetta, salvaguardandoli dalle malattie gengivali, dentali e dalla carie. Vediamo insieme come farlo in modo professionale.

Pulizia dei denti

La pulizia dei denti quotidiana a casa è molto importante per riuscire a mantenere uno stato di ottima salute del cavo orale, ma ancora più importante è effettuare la pulizia dei denti professionale, ovvero una proceduta terapeutica che non elimina soltanto le incrostazioni di tartaro presenti sulla sulla superficie dei denti, ma che va a pulire in profondità, anche nella zona sub-gengivale (quella sotto la gengiva) e negli spazi interdentali.

La pulizia dei denti professionale aiuta a prevenire la formazione di complicanze (es: piorrea, parodontite, pulpite, gengivite ecc…) e della carie. Questo trattamento, inoltre, è molto importante poichè aiuta a ridurre l’ipersensibilità dentinale, ovvero la sensazione fastidiosa che si presenta quando assumiamo degli alimenti o delle bevande che sono troppo calde o troppo fredde.

Andando a rimuovere il tartaro, è possibile prevenire la retrazione delle gengive, ovvero una condizione patologica che si caratterizza da un arretramento delle gengive più o meno accentuato verso la radice dentale dalla loro sede naturale. In questo caso i denti possono apparire scoperti e allungati e diventare, dunque, un fastidioso problema estetico. La retrazione delle gengive viene associata solitamente alla malattia parodontale, oppure all’ipersensibilità dentinale.

La pulizia dei denti professionale può rendere i denti lucidi e sbiancare quelli che sono diventati gialli, rimuovendo in profondità le macchie da caffè e da fumo. Questa procedura terapeutica, inoltre, agisce anche sull’alitosi, che nel 90% dei casi viene associata alla carie, alle otturazioni rovinate, all’infiammazione gengivale e alle protesi non pulite correttamente.

La pulizia dei denti viene effettuata in uno studio dentistico attraverso diversi passaggi.

  1. Per cominciare, vengono rimossi la placca e il tartaro che si sono accumulati negli spazi interdentali, sulla superficie dei denti e sotto la gengiva attraverso degli specifici strumenti sterilizzati e appunti che vanno a frammentare le incrostazioni di tartaro che vanno a costituire la placca.
  2. Attraverso l’utilizzo di strumenti in acciaio con le punte affilate (curette) viene perfezionata tutta la pulizia dentale.
  3. Vengono rimosse le macchie dai denti più esterne con una pasta abrasiva che ha un’azione smacchiante.

La pulizia dentale professionale deve essere eseguita ogni sei mesi o essere effettuata almeno una volta all’anno. Per i soggetti che soffrono di malattie orali (es: gengivite, piorrea, denti storti ecc…) viene consigliata la proceduta terapeutica ogni tre mesi. La pulizia dentale professionale solitamente viene eseguita insieme a una visita di controllo dentistico per permettere al’odontoiatra di bloccare un inizio di carie e giudicare lo stato di salute dentale.

Denti gialli: cause

I denti gialli hanno diverse cause, a volte difficili da individuare. Vediamo insieme quali sono le più comuni:

  • Alimenti colorati: i pigmenti che si trovano all’interno degli alimenti (es: cioccolato, caffè, caramello, liquirizia, bibite colorate ecc…) possono riuscire a raggiungere la dentina o fissarsi dentro agli strati della superficie dello smalto.
  • Carie: il colore giallo può essere associato a un’inizio di carie o infiammazione dentale. Se si inizia a sentire fastidio o dolore è bene recarsi subito dal dentista.
  • Fumo di sigaretta: sui denti dei fumatori appaiono fin da subito delle brutte macchie marroni e un incremento maggiore dei sedimenti di tartaro. Questo accade a causa delle sostanze nocive contenute all’interno delle sigarette (es: catrame). Il fumo, inoltre provoca l’alito cattivo e la sensibilità nei denti.

Pulizia dei denti: miglior metodo

Per chi volesse eseguire un’adeguata pulizia da casa, in commercio esistono diversi metodi ma il migliore al momento, secondo anche il parere degli esperti, è Denta Pulse, un prodotto che si può maneggiare in qualsiasi momento dotato di un design ergonomico. Denta Pulse riesce a pulire la cavità dentale e orale, andando in profondità ed eliminando velocemente il tartaro.

Denta Pulse:

  • Garantisce un’ottima igiene orale per tutta la famiglia.
  • Non presenta effetti collaterali o controindicazioni.
  • Permette di avere denti luminosi e un sorriso brillante.
  • Pulisce bene i denti grazie all’emissione delle vibrazioni per via delle onde soniche.
  • Rimuove il tartaro, la placca e le macchie superficiali dei denti.
  • Viene consigliato quando non si ha a disposizione il filo interdentale.

Consigli importanti:

  • Scegliete la testina in silicone per un’igiene dentale più delicata.
  • Scegliete la testina in acciaio per una terapia d’urto con maggiori risultati.
  • Utilizzare Denta Pulse tutta la settimana per almeno due volte al giorno.

Ecco come utilizzare Denta Pulse:

  1. Scegliete il tipo di testina da applicare.
  2. Applicate la testina a Denta Pulse e azionate il dispositivo tramite bottone.
  3. Dopo una pulizia attenta e completa, sciacquate i denti per averli bianchi e splendenti.

Per maggiori informazioni potete cliccate qui o sulla seguente immagine.

DENTA PULSE.

Essendo un prodotto originale ed esclusivo, non è disponibile nei negozi fisici o siti di e-commerce online. L’unico modo per acquistarlo è tramite il sito ufficiale del prodotto, compilare il modulo con i propri dati che sono trattati nel rispetto della privacy e attendere la chiamata dell’operatore per la conferma dell’ordine. Il prodotto è in promozione stagionale al costo di 49 euro con spedizione gratuita. Oltre a questa possibilità, potete anche approfittare di un’altra con due set. Inoltre, nella confezione è possibile trovare la testina in silicone per una pulizia più approfondita e uno specchietto in modo da verificare i risultati che si stanno verificando. Il pagamento si effettua sia con carta di credito o Paypal, ma anche in contrassegno, ossia in contanti al corriere al momento della consegna.