Qual è l'olio essenziale migliore per ritrovare il benessere?

·2 minuto per la lettura
oli da massaggio
oli da massaggio

Gli oli da massaggio sono dei prodotti utilizzati per l’esecuzione di massaggi di diverso tipo, sia estetico che terapeutico. La scelta dell’olio da massaggio dipende dalle esigenze di ciascuno.

Tipologie di oli da massaggio

Esistono tante tipologie diverse di oli da massaggio e la scelta tra ciò che offre il mercato dipende dal tipo di massaggio e dalle esigenze di ciascuna persona.

Ciascun olio da massaggio, infatti, è composto da una parte oleosa e da altri ingredienti aggiuntivi che gli conferiscono differenti proprietà e qualità. Gli oli da massaggio più utilizzati e apprezzati sono gli oli essenziali, che si differenziano tra loro per le qualità delle piante utilizzate. Ecco quali sono i migliori.

Olio essenziale di tea tree

Tra gli oli da massaggio, l’olio essenziale di tea tree è quello più famoso e utilizzato. È l’ideale per i massaggi che mirano a ristabilire il benessere del corpo e a contrastare dolori muscolari e reumatici. Aiuta anche ad idratare la pelle se mischiato con olio d’oliva o olio di mandorle dolci.

Olio essenziale di lavanda

Molto conosciuto è anche l’olio essenziale di lavanda, perfetto se si vuole eliminare lo stress e infondere una sensazione di rilassamento. Questo olio da massaggio è molto utile anche in caso di insonnia, nervosismo e ansia. Basterà effettuare un massaggio rilassante con questo olio per ristabilire l’equilibrio nel sistema nervoso.

Olio essenziale di eucalipto

Quest’olio è ottenuto dall’omonima pianta e viene utilizzato per eliminare le infiammazioni dell’apparato respiratorio, liberando le vie respiratorie e donando una piacevole sensazione di benessere e freschezza. Tra tutti gli oli da massaggio, quello all’eucalipto è perfetto anche per attenuare l’affaticamento muscolare.

Olio essenziale di limone

Tra gli oli da massaggio, quello al limone è perfetto per depurare l’organismo e favorire il drenaggio dei liquidi in eccesso e combattere la cellulite.

Olio essenziale di menta

L’olio essenziale di menta, invece, è in grado di riattivare la circolazione venosa, alleviando le sensazioni di pesantezza e gonfiore degli arti. Inoltre possiede anche proprietà tonificanti e rinvigorenti per tutto il corpo in caso di affaticamento e stress psico-fisico.

Olio essenziale di rosmarino

Tra gli oli da massaggio più amati non può mancare quello al rosmarino. Quest’olio essenziale è utilizzato come anti-dolorifico in caso di disturbi muscolari, dato che ha proprietà rilassanti. In questo senso è perfetto anche per combattere tensioni cervicali e mal di testa dovuti a contrattura muscolare. Inoltre è in grado di riattivare la circolazione ed è perfetto per i massaggi anticellulite.