Quali effetti hanno gli impacchi a base di erbe?

·2 minuto per la lettura
gargarismi timo
gargarismi timo

Il mal di gola è un’irritazione della gola causata da infezioni virali, ma anche da sbalzi di temperatura che durante l’inverno sono tipici. Ci sono numerosi farmaci in grado di eliminare il dolore, ma in realtà per eliminare il problema esistono anche dei rimedi naturali. Uno dei migliori modi per ritrovare il benessere è quello di fare almeno due volte al giorno dei gargarismi con timo, eucalipto e rosmarino. Questo rimedio è in grado infatti di ridurre il male localizzato nella gola sfruttando a pieno le proprietà benefiche delle erbe aromatiche.

Gargarismi timo, eucalipto e rosmarino

I gargarismi con timo, eucalipto e rosmarino sono molto utili per disinfettare la gola e anche le tonsille. Per avere il massimo dei benefici è essenziale fare questo gargarismo almeno due volte ogni giorno. Queste piante hanno il potere di proteggere la gola dagli sbalzi di temperatura. In particolare il timo è un’erba aromatica molto utile per la salute della gola e risulta efficace per eliminare il dolore che spesso sorge in inverno a causa delle basse temperature. Il rosmarino è utile invece per via della sua grande azione antisettica che permette di disinfettare la gola in modo del tutto naturale. Lo scopo dell’eucalipto è quello di dare sollievo alla zona interessata dal doloro sfruttando a pieno la sua azione balsamica.

Per realizzare questo tipo di gargarismo è necessario si devono diluire in acqua 3 gocce di olio essenziale di timo, 3 gocce di olio essenziale all’eucalipto e 3 di quello al rosmarino. I gargarismi vanno eseguiti per almeno due volte al giorno, una volta al mattino appena svegli e una volta la sera prima di andare a letto. Si tratta di un modo semplice ma molto efficace per avere sollievo dal mal di gola e risulta essere del tutto naturale e quindi privo di controindicazioni.