Quali sono i siti più visitati dagli italiani?

immagine 2022 09 05 151050
immagine 2022 09 05 151050

Immaginare come sia stato possibile vivere per tanti anni senza internet è praticamente impossibile. È come se il web, e la tecnologia che gli ruota attorno, siano da sempre nelle nostre vite, per riuscire a facilitare diverse operazioni e attività non solo personali ma anche professionali. Non a caso si pensa che la tecnologia sia stata il passaggio chiave per migliorare le nostre vite attraverso una serie di benefici che sono sotto gli occhi di tutti. Ma in che modo usano internet gli italiani?

In parte per trovare informazioni utili, per fare acquisti, per divertirsi a giocare online, ma anche per espletare diverse operazioni che richiedono molto tempo. Di seguito scopriremo quali sono i siti più visitati dal popolo italiano che non riesce a fare a meno di internet!

Mai più senza social network

Al primo posto assoluto tra i siti più visitati dagli italiani ci sono i social network, in modo particolare è ancora Facebook ad avere la meglio su tutti gli altri, anche se Instagram segue a ruota. Mentre i primi due sono usati per poter interagire con amici e colleghi, Twitter è invece quel social media che è molto amato per cercare le ultime notizie. Ebbene sì, prima di andare a ricercare fonti certe su motori di ricerca o quotidiani, si passa da Twitter.

E visto che abbiamo menzionato i motori di ricerca, non possiamo non parlare di Google che si conferma come leader assoluto. Le recenti tendenze mostrano che oltre a fornire informazioni su ricerche specifiche è usato soprattutto per reperire con estrema facilità video e foto.

Shopping e gaming sui siti blackjack per italiani

Sì, oltre ai social e ai motori di ricerca, quando gli italiani hanno un po’ di tempo libero si concentrano su 2 cose: da un lato lo shopping online e dall’altro il gaming online. Negli ultimi anni si è diffusa la tendenza di scommettere nei siti blackjack online per giocatori italiani del sito Casino Deps e provare così a divertirsi sulle piattaforme di betting e i casinò online. Il settore iGaming è diventato una valvola di sfogo, un’attività di intrattenimento che viene vissuta in modo piacevole sulle piattaforme con licenza. Lo scopo non è solo quello di provare a vincere e sfidare la fortuna, ma soprattutto quello di divertirsi senza troppo stress.

A sfidare direttamente il successo dei casinò online è lo shopping e in particolare la presenza di marketplace e e-commerce di successo. Amazon in questo è leader assoluto del settore: non importa che cosa compriamo, ma è certo che la prima cosa che faremo quando vogliamo cercare qualcosa è provare a digitare il suo nome sul famoso marketplace. Ma sono, più in generale, i siti che offrono la vendita diretta dei prodotti ad andare per la maggiore. Non solo abbigliamento, ma anche creme, cosmetici ed elettrodomestici. La scusa è sempre quella: “su internet costano meno”, anche se in realtà, a parte le offerte periodiche, piace l’idea di poter acquistare e fare ordini in qualsiasi momento, senza muovere un dito.

Resiste Wikipedia e risalgono le piattaforme di streaming

L’abbinamento è abbastanza inusuale, ma nella parte alta della classifica si posizionano anche loro, a poca distanza. Da un lato abbiamo Wikipedia che risulta essere nella TOP 5 dei siti più visitati in Italia. Sono soprattutto i più giovani a usarlo come punto di riferimento per i propri studi. Ha infatti permesso ai giovani studenti di poter accedere a un sacco di informazioni liberamente, potendo così approfondire tanti argomenti spesso non compresi totalmente durante le lezioni a scuola.

E infine non potevano mancare i servizi di streaming capeggiati da Netflix che insieme a Prime Video sono le due piattaforme preferite dagli utenti che amano divorare film e serie tv durante il proprio tempo libero. È in risalita anche Disney+ che, nonostante il nome e il chiaro riferimento alla nota azienda di produzione, ha costruito un’ottima piattaforma capace di attirare non solo i più piccoli ma anche un pubblico adulto.