Quando la cucina diventa un gioco

·3 minuto per la lettura
Bambini in cucina: 3 ricette semplici e veloci
Bambini in cucina: 3 ricette semplici e veloci

Ricette di facile realizzazione per trascorrere del tempo assieme ai bambini in cucina, imparandogli a mettere le mani in pasta in maniera divertente.

Ricette veloci da fare con i bambini

Il tempo da trascorrere assieme ai figli ha subito una profonda rivoluzione da un anno a questa parte, dove la frenesia della vita moderna ha lasciato spazio ad un andamento decisamente più lento, e a tratti surreale. Prima ci si ritagliava degli spazi che conciliassero le occupazioni scolastiche e sportive dei figli più piccoli con le incombenze professionali e pratiche dei genitori. Adesso, invece, il tempo a disposizione è maggiore e bisogna impiegarlo assieme ai bambini sapendo conciliare con maestria insegnamento e divertimento, com’è possibile fare in cucina ad esempio. Di seguito troverete 3 ricette semplici e veloci da fare coi bambini.

Dolcini riso soffiato e cioccolata

Cominciamo con un dolce semplice ma gustoso, dove serviranno dei pirottini di carta, 50 g di riso soffiato croccante e 150 g di cioccolata preferibilmente fondente. In primis, bisognerà far sciogliere la cioccolata a bagnomaria preparando, al contempo, i pirottini su un vassoio. Una volta sciolto il cioccolato si potrà aggiungere all’interno il riso soffiato. A questo punto, bisognerà mescolare finché ogni chicco di riso non sia completamente imbevuto di cioccolata. Fatto questo, servirà prendere un cucchiaino di impasto per pirottino ed attendere che si raffreddino.

Biscotti di vetro

Affascinanti e scenografici i biscotti di vetro risulteranno molto divertenti da preparare assieme ai bambini. Gli ingredienti sono: 180 g di farina 00, 1 tuorlo d’uovo, 70 g di zucchero, 100 g di burro, 2 cucchiaini di cannella, un pizzico di sale, la scorza grattuggiata di un limone e 6 caramelle dure senza ripieno. Si parte con l’unire zucchero e farina e, dopo aver formato la classica fontana, si potranno aggiungere burro freddo, cannella, il tuorlo la scorza di limone ed il sale. Una volta che l’impasto sarà ben amalgamato bisognerà riporlo in frigorifero per circa 30 minuti, previa copertura con pellicola trasparente.

Nel mentre, le caramelle andranno tritate fino ad ottenere delle scaglie molto fini. Trascorsi i 30 minuti, togliere la frolla dal frigo e stenderla su un piano di lavoro ritagliandola a piacimento, tramite degli stampini o aiutandosi con un bicchiere. Fatto ciò, la frolla debitamente tagliata andrà riposta in una teglia versandoci sopra le caramelle tritate. Preriscaldare il forno a 180° e, successivamente, inserire la teglia per una durata di 10 minuti. Terminata la cottura, lasciare raffreddare e aggiungere, se lo si desidera, una spolverata di zucchero a velo.

Biscotti con i corn flakes

L’ultima ricetta che vi proponiamo ha un ingrediente molto amato dai bambini, ovvero i corn flakes che spesso e volentieri accompagnano le loro colazioni. Per preparare i biscotti con i corn flakes serviranno: 300 g di farina 00, 200 g di zucchero, 150 g di burro, 70 g di uvetta, 2 uova, 200 g di corn flakes classici, la scorza grattuggiata di mezzo limone e 1 bustina di lievito per dolci. Innanzitutto servirà mettere in ammollo l’uvetta in un bicchiere d’acqua per 15 o 20 minuti. In una ciotola, successivamente, versare le uova e lo zucchero facendole montare con una frusta elettrica.

Una volta montate le uova con lo zucchero, aggiungete dapprima il lievito, la farina ed il burro sciolto e, una volta inglobati, mettete all’interno l’uvetta ben scolata. Dopo essere stato ben amalgamato, riponete l’impasto in frigorifero per 30 minuti. Trascorso questo tempo, potete creare delle palline aiutandovi con cucchiaio che farete rotolare sopra i corn flakes, in modo da creare una sorta di panatura croccante. Arrivati a questo punto, inserite la teglia coi biscotti nel forno preriscaldato a 180° per circa 25 minuti. Una volta cotti e ben raffreddati potrete conservarli in un recipiente ermetico.