Quando possiamo iniziare le lezioni di danza o di ginnastica?

·1 minuto per la lettura
Quando iniziare le lezioni di danza o ginnastica
Quando iniziare le lezioni di danza o ginnastica

Quando iniziare le lezioni di danza o ginnastica? Non c’è niente che piaccia di più ai bambini che fare capriole su tappeti morbidi. Anche se il vostro bambino probabilmente non sarà in grado di eseguire “mosse” come capriole fino a quando non avrà almeno 24 mesi, si divertirà un mondo a provarci! Con l’aiuto di un insegnante può rimbalzare su un trampolino, strisciare in un percorso a ostacoli e stare in equilibrio su una trave bassa.

Molte palestre locali e centri ricreativi hanno classi di tumbling per i più piccoli, e questo può diventare il momento clou della settimana di vostro figlio. Tra il suo secondo e terzo compleanno sarà pronto per mosse più complicate; potrebbe persino sorprendervi imparando ad appendersi alle barre parallele, a rimbalzare sul sedere sul trampolino o a scivolare lungo la volta (con un insegnante accanto). Per ora, potreste anche invitare il vostro bambino a fare yoga con voi, in modo da sviluppare l’equilibrio con mosse semplici.

Quando iniziare le lezioni di danza o ginnastica?

Le lezioni di danza possono essere un’opzione ancora migliore per un bambino di 2 o 3 anni. Mentre la maggior parte dei corsi di danza formale, come il balletto o il tip tap, non accettano bambini di età inferiore ai 4 anni, si dovrebbe essere in grado di trovare una classe solo per i bambini che si concentra sul movimento creativo, o “pre-danza”. Ciò di solito significa lasciare che i bambini si divertano a muovere i loro corpi al ritmo.

Quando iniziare le lezioni di danza o ginnastica consigli
Quando iniziare le lezioni di danza o ginnastica consigli

Qualsiasi classe che permetta al vostro bambino di sfogarsi saltando come un cerbiatto sarà probabilmente un successo. Forse la cosa più importante è che lo incoraggerà ad essere più a suo agio in ambienti sociali.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli