Questa foto di 15 anni fa di Elena Santarelli e Bernardo Corradi ci fa credere nel vero amore

Di Monica Monnis
·2 minuto per la lettura
Photo credit: Claudio Villa - Getty Images
Photo credit: Claudio Villa - Getty Images

From ELLE

"La normalità più bella, tornare a casa da voi, mettere i bimbi a letto e guardare un film": l'ultima dedica social di Elena Santarelli alla sua famiglia è una foto normale di una serata normale sul divano di casa abbracciata al marito Bernardo Corradi. Un'istantanea di un momento normale ma che a guardar bene è straordinaria. Perché in 15 anni di amore, tra alti e bassi, gioie e dolori, successi e sfide, quella normalità è davvero preziosa. 15 anni di "true love" che Bernardo ha voluto ricordare in occasione di San Valentino (e non è stato l'unico) postando su Instagram una foto amarcord del loro primo Capodanno insieme, uno scatto che con il senno di poi profuma di amore eterno.

GUARDA ANCHE - Elena Santarelli, la foto in costume mette in mostra un dettaglio del suo fisico

"Viva l'amore", è il titolo che l'ex calciatore ha dato alla foto datata 31 dicembre 2006, un dolce ricordo dell'"archivio personale preso da un quadretto su mensola", il "primo reperto storico di un capodanno passato a Manchester". Bellissimi e innamoratissimi, ieri come oggi, Elena Santarelli e Bernardo Corradi condividono così con i followers uno dei loro primi appuntamenti da coppia. “Ho trovato la foto di Bernardo su un calendario. Quando è finita la mia storia, gli ho mandato un sms e dopo due settimane ci siamo incontrati", aveva raccontato la showgirl in un salotto televisivo ricordando il primo batticuore. Un colpo di fulmine che ha avuto il suo coronamento il 2 giugno 2014 con il matrimonio dopo una proposta da sogno a New York. Elena e Bernardo si sono detti sì a Borgo San Felice, tra le colline del Chianti davanti a 200 invitati: lei una visione un lungo abito con inserti di pizzo firmato Alberta Ferretti, lui elegantissimo e con un sorriso contagioso. A portare le fedi, un paggetto speciale: il piccolo Giacomo, il figlio della coppia venuto alla luce nel 2009. Poi nel 2016 è toccato a Greta moltiplicare la felicità e completare il quadretto da famiglia cuore.

L'anno dopo, la batosta, la più grande sfida il dolore più assordante: al figlio Giacomo viene diagnosticato un tumore, inizia il calvario inizialmente vissuto nel silenzio ma poi liberato per aiutare tutte le persone finite nello stesso vortice. Oggi i giorni bui sono passati (grazie a coraggio, forza e tanta terapia), come raccontato dalla stessa Elena sabato scorso a Verissimo."Mi ricordo che quando mi ha chiamato la dottoressa di Giacomo e mi ha detto ‘è pulito’, non ho capito più niente. I controlli stavano andando bene, ma ci vuole l’ok finale. Ho chiamato subito mamma, papà e i nonni". Ecco, una normalità preziosa, che vale più di qualsiasi altra cosa.