Questa foto di Laetitia Casta con i capelli corti(ssimi) è il #tb-ispirazione che stavamo aspettando

Di Marzia Nicolini
·2 minuto per la lettura
Photo credit: Pascal Le Segretain - Getty Images
Photo credit: Pascal Le Segretain - Getty Images

From ELLE

Bellezza niente affatto scontata, con le sue forme morbide, il sorriso imperfetto e gli occhi enigmatici e dolcissimi da gatta, Laetitia Casta è stata forse tra le prime modelle a portare in passerella una fisicità diversa (quando nessuno, ma proprio nessuno, parlava di inclusività). La top e attrice francese, 42 anni portati con disinvoltura e classe da vendere, è finita in cima ai titoli di gossip per via della sua gravidanza: incinta del suo quarto figlio (il primo con l'attore e marito Louis Garrel), Laetitia Casta si sta godendo questa fase di vita proteggendo a tutti i costi la sua privacy. Oggi, però, parliamo di lei perché sui social sta girando una foto d'archivio che vede la top agli inizi della storia con Garrel con un taglio capelli corti messy-chic, un pixie-cut che, in maniera del tutto prevedibile, dona moltissimo a Laetitia Casta, e potrebbe dettare tendenza in fatto di tagli corti anche nel 2021. E voi, la preferite in versione long hair o con chioma alla maschietto?

L'evoluzione dei capelli di Laetitia Casta

Un altro fattore determinante nel nostro innamoramento per Laetitia Casta è il suo non conformismo, abbinato a una forte personalità. A metà Anni 90, quando - appena ragazzina - debuttava sotto i riflettori, le top sue colleghe portavano i capelli liscissimi e spesso e volentieri tinti (vedi Claudia Schiffer). Dal canto suo, Laetitia Casta è stata capace di conquistare copertine e passerelle con chioma cento per cento naturale. Grazie al suo splendido colore castano, schiarito e dorato dalle vacanze all'aria aperta, la modella si è imposta con un'immagine fresca e genuina, preferendo a piastre e messe in piega artefatte le sue splendide onde, romantiche au naturel. Negli anni, Laetitia Casta ha dimostrato di non temere i cambi di look, accorciando spesso di parecchi centimetri la sua capigliatura botticelliana e corposa. Tra i suoi tagli più riusciti e iconici, oltre al classico capello lungo wavy e voluminoso, va ricordato il lob ondulato, portato con riga laterale o centrale, e il pixie-cut con ciuffo rock and roll, bellissimo anche in versione wet look.