La preziosa collana di Charlène di Monaco in realtà è una magnifica tiara

Di Redazione
·2 minuto per la lettura
Photo credit: Getty Images
Photo credit: Getty Images

From Harper's BAZAAR

Un tributo alla sua più grande passione: l'acqua. Così dovette pensarla il Principe Alberto di Monaco, quando commissionò a Van Cleef & Arpels, gioielliere di fiducia della famiglia reale dal 1956, una tiara per le imminenti nozze con la sudafricana Charlène Wittstock. La Ocean Tiara, questo il nome del prezioso gioiello, voleva dunque essere un omaggio al mare e al passato da nuotatrice olimpionica dell’atleta che si apprestava a diventare la più potente reale monegasca.

La tiara, realizzata nel 2011 e apparsa da allora più volte indosso a Charlène, fu pensata per essere utilizzata non solo come corona ma anche come collier, modalità, la seconda, che la Principessa sembrerebbe aver preferito di gran lunga nel tempo. 850 diamanti e 359 zaffiri in tre diverse sfumature di blu sono stati utilizzati dalla maison dall’alta gioielleria per rappresentare le acque increspate dell’oceano, mentre 11 diamanti a taglio pera rievocano le trasparenti e luminose gocce d’acqua del mare.

Un totale di più di 1200 pietre preziose con circa 70 carati di valore, incastonate in un disegno studiato per adattarsi alla perfezione ad entrambe le modalità in cui la tiara può essere portata. Quando dunque è utilizzata come collana gli zaffiri risultano all’estremità inferiore del cerchio di gemme centrale mentre quando viene portata come tiara essi sono gli elementi all’estremità superiore, perfettamente visibili e splendenti.

La tiara è stata indossata in diverse occasioni da Charlène, di cui la prima al Rose Ball del 2011. In seguito è apparsa come protagonista negli scatti esclusivi realizzati per la rivisita spagnola Hola!, portata questa volta come corona, nel 2014. Secondo alcune fonti la Ocean Tiara sarebbe stata inoltre sempre nel 2011 indossata dalla Principessa in alcuni ritratti scattati da Karl Lagerfeld e poi mai resi noti. L'ultima apparizione del gioiello è stata infine in occasione di una cena ospitata dal Principe della Georgia questo ottobre, quando la reale monegasca l'ha abbinata ad un tailleur nero dalle linee pulite, lasciandole il ruolo da protagonista.