Rebecca Hall su «Due donne - Passing»: «Fu David Bowie che mi incoraggio a ultimare la sceneggiatura»

·2 minuto per la lettura

Rebecca Hall ha ricordato come David Bowie l'abbia incoraggiata a lavorare alla sceneggiatura di «Due donne - Passing».

L'attrice di «The Night House - La casa oscura» ha letto per la prima volta il romanzo omonimo di Nella Larsen del 1929, circa 14 anni fa, e poco dopo ha compilato una bozza di sceneggiatura.

Inizialmente, la Hall non era sicura di cosa fare con il progetto, ma un casuale incontro con il suo co-protagonista di «The Prestige», morto all'età di 69 anni nel 2016, l'ha infine ispirata a continuare.

«La sera in cui ho finito quella bozza mi è capitato di andare a un evento a cui ha partecipato David Bowie, che è assolutamente uno dei miei eroi artistici. Ero completamente sbalordita, ma è stato molto gentile, era una persona amabile, e abbiamo finito per parlare di libri», ricorda Rebecca Hall.

«Fino a quel momento, ogni volta che nominavo "Passing" nessuno ne aveva sentito parlare, ma Bowie lo citava come uno dei suoi romanzi preferiti», ha ricordato l'attrice in un'intervista alla stampa per Netflix.

«Il giorno dopo Bowie mi ha inviato una biografia relativamente difficile da trovare della Larsen - e una nota di incoraggiamento a portare avanti l'idea di farne un film. Dopo di che, ho studiato e letto molto e poi ho fatto un'altra bozza con tutta quella conoscenza incorporata».

«Due donne - Passing», che segna il debutto alla regia della Hall, racconta la storia di una donna di colore che trova il suo mondo sconvolto quando la sua vita si intreccia con un'amica d'infanzia che passa per bianca. Il regista ha scelto di girare il film in bianco e nero, poiché togliendo il colore dal «regno del reale» lo si rende «astratto e concettuale».

«Il mondo non è in bianco e nero come lo percepisce il nostro occhio, e così quando guardiamo un film in bianco e nero sappiamo che siamo impegnati in un processo di traduzione - prosegue la Hall -. Questo è vero anche per come percepiamo la razza. Nessuno è letteralmente bianco o nero, ovviamente, eppure queste categorie sono così importanti che traduciamo automaticamente ciò che il nostro occhio effettivamente percepisce in qualcosa di concettuale».

«Due donne - Passing», con Tessa Thompson e Ruth Negga, è ora in streaming su Netflix.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli