Renzi Vs Ferragni sul ddl Zan: il duello continua

·1 minuto per la lettura

Continua la bagarre che vede protagonisti Matteo Renzi e Chiara Ferragni, che insieme al marito Fedez, difende a spada tratta il ddl Zan, chiedendone l’approvazione.

La coppia sta contrastando i politici che vogliono frenare l'iter del ddl Zan contro l'omofobia, ritardandone l'approvazione finale in Senato, dove il testo è stato calendarizzato il prossimo 13 luglio.

Dopo la storia pubblicata su Instagram dove la Ferragni ha scritto «Che schifo che fate politici», allegando la foto di Matteo Renzi, l’ex premier l’aveva criticata pubblicamente finendo al centro di numerose polemiche.

Per questo Renzi ha ora deciso di ribadire la sua posizione.

«Ho ricevuto critiche per aver risposto a una storia su Instagram di Chiara Ferragni, in cui sotto la mia faccia c'era la scritta “Politici fate schifo”. Io non mi tiro indietro, mai. E non mi interessa mettermi contro 24 milioni di followers. Sono una persona libera e dico ad alta voce che non possiamo tacere davanti al qualunquismo populista».

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli