Rihanna: la polizia indaga su uno stalker

·1 minuto per la lettura

La polizia di Los Angeles è alla ricerca di un presunto intruso che si è introdotto nella proprietà losangelina di Rihanna.

A beccare l’intruso scavalcare la recinzione della villa alle prime luci dell’alba, sono state le guardie di sicurezza della cantante di The Work, che hanno rapidamente avvisato le autorità locali.

Tuttavia, quando la polizia è arrivata sul posto, l'aggressore era già fuggito.

Le indagini sono ora in corso per identificare il sospettato.

Secondo TMZ, Rihanna non era presente durante l’incidente, in quanto la proprietà è di solito in affitto.

Fortunatamente la star può consolarsi con il suo partner, il rapper A$AP Rocky, che lo scorso maggio ha dichiarato pubblicamente il suo amore per lei.

«Lei è l’amore della mia vita», ha spiegato l’artista newyorkese a GQ.

«Lei è al di sopra di tutti. È la numero uno».

A proposito della fuga d’amore nelle Barbados, luogo originario di entrambi, Rocky ha svelato: «È stato come tornare a casa. È stato pazzesco. Ho sempre immaginato come sarebbe stato per mio padre, prima che si trasferisse in America. Ho avuto modo di visitare quei posti, e che ci crediate o no, c'era qualcosa di nostalgico in ciò. Era uno straniero ma tutto mi era familiare».

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli