Ritardo linguistico nel bambino: i segnali di avvertimento

·3 minuto per la lettura
ritardo linguistico
ritardo linguistico

Esistono diversi segnali di avvertimento del ritardo linguistico. I bambini imparano il linguaggio a ritmi diversi, ma la maggior parte segue una linea temporale generale. Se vostro figlio non sembra soddisfare le pietre miliari della comunicazione entro alcune settimane dalla media, chiedete al suo medico.

Potrebbe non essere nulla, ma se è in ritardo in qualche modo, riconoscere e trattare il problema all’inizio è fondamentale per sviluppare il linguaggio e altre abilità cognitive a lungo termine. Tenete presente che il calendario per lo sviluppo del linguaggio è ampio, e vostro figlio potrebbe incontrare piccoli ostacoli lungo la strada. Per esempio, il vostro bambino potrebbe ripetere una parola diverse volte nel mezzo di una frase come un modo per mantenere la vostra attenzione mentre formula il resto del suo pensiero. Ciò, tuttavia, non significa balbettare.

Ricordate anche che se vostro figlio è nato prematuro, potrebbe essere fuori programma di qualche settimana o mese. I prematuri di solito raggiungono le pietre miliari degli altri bambini intorno ai 2 anni.

Ritardo linguistico: quando chiedere aiuto

Come regola generale, fidatevi del vostro istinto. Se qualcosa vi sembra sbagliato, chiedete informazioni. Dopotutto, voi conoscete meglio vostro figlio. Parlate con il medico di vostro figlio se il vostro bambino mostra uno di questi segni.

Entro i 12 mesi

  • Non dice “mamma” o “papà”

  • Non usa gesti come salutare, scuotere la testa o indicare

  • Il bambino non si esercita a usare almeno un paio di consonanti (come p o b, per esempio)

  • Non capisce e non risponde a parole come “no” e “ciao ciao”

  • Non indica cose interessanti come un uccello o un aereo sopra la testa

  • Il bambino non dice parole singole entro i 15 mesi

  • Non balbetta come se parlasse

Entro i 18 mesi

  • Non indica almeno una parte del corpo quando gli viene chiesto

  • Non comunica in qualche modo quando ha bisogno di aiuto per qualcosa o indica ciò che vuole

  • Il bambino non dice almeno 6 parole

ritardo linguistico bambino
ritardo linguistico bambino

Tra i 19 e i 24 mesi

Non ha un vocabolario in rapida crescita (circa una nuova parola a settimana)

Entro i 24 mesi

  • Non risponde a semplici indicazioni

  • Non finge con le sue bambole o con se stesso (come spazzolarsi i capelli o dare da mangiare alla sua bambola)

  • Il bambino non imita le azioni o le parole degli altri

  • Non sa indicare le immagini nominate in un libro

  • Non sa unire due parole insieme

  • Il bambino non conosce la funzione di oggetti domestici comuni (come lo spazzolino da denti o la forchetta)

Entro i 25 mesi

  • Non usa frasi semplici da due a quattro parole

  • Non sa nominare alcune parti del corpo

  • Ha difficoltà a completare filastrocche familiari

  • Non fa domande semplici

Entro i 30 mesi

Non può essere capito da nessuno della sua famiglia

ritardo linguistico segnali
ritardo linguistico segnali

Entro i 3 anni

  • Non usa pronomi (io, tu)

  • Non si fa capire dagli estranei per la maggior parte del tempo

  • Il bambino non riesce a parlare con frasi brevi

  • Non riesce a capire brevi istruzioni

  • Non ha interesse a interagire con altri bambini

  • Ha estrema difficoltà a separarsi da un genitore

  • Ha un linguaggio molto poco chiaro

  • Balbetta ancora frequentemente (ha vere difficoltà a produrre un suono o una parola) e ha smorfie facciali

Entro i 4 anni

  • Non padroneggia la maggior parte delle consonanti singole

  • Non capisce il concetto di “stesso” e “diverso”

  • Utilizzo scorretto dei pronomi “io” e “tu”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli