Rivoluzione Juve, mezza squadra in bilico: i nomi

·1 minuto per la lettura

A fine stagione sarà rivoluzione Juventus, a prescindere da quale sarà l'esito di campionato e Champions League. I bianconeri si preparano a un estate ricca di cambiamenti, soprattutto in uscita: dalla difesa all'attacco, tanti i nomi in bilico in ogni reparto. Guida la fila Gonzalo Higuain, nonostante la volontà di restare il Pipita resta sulla lista dei partenti per la società che cerca una nuova punta. Ma l'argentino non è il solo.

VIDEO - Lady Dybala in bikini contro il bodyshaming

I NOMI - L'elenco dei giocatori in uscita, riferisce Tuttosport, è lungo e vario. Da giovani che possono essere utilizzati come contropartite in alcune operazioni come Federico Bernardeschi o i rientranti Luca Pellegrini e Cristian Romero, a esperti sui quali la Juve non vuole più puntare: Sami Khedira in primis, ma il centrocampo bianconero potrebbe perdere anche Blaise Matuidi, oltre al già ceduto Miralem Pjanic. E ancora in difesa: Mattia De Sciglio e Daniele Rugani sono fuori dal progetto tecnico. Cedere, però, non sarà facile: sia per la volontà dei giocatori di restare, sia per i pesanti ingaggi che scoraggiano le pretendenti.

VIDEO - Conte: “Campionato in mano alla Juve”