"Rivoluzione reale", la regina Elisabetta convoca un vertice di crisi

I duchi di Sussex, Harry e Meghan (foto AP)

Una crisi con pochi precedenti, dalla quale bisogna uscire prima che gravi danni siano arrecati alla monarchia. Per questo la Regina Elisabetta ha convocato per la giornata di lunedì uno straordinario "vertice di famiglia" nella residenza di campagna di Sandringham.

VIDEO - 5 domande su... Harry e Meghan

Il tema è stabilire quale ruolo futuro debbano avere Harry e Meghan, dopo la rinuncia dei duchi di Sussex ai loro compiti nella famiglia reale britannica. Saranno presenti Harry, il fratello William e il principe Carlo. A quanto pare la stessa Meghan parteciperà telefonicamente dal Canada, dove si è già recata per iniziare la nuova vita.

L'incontro sarà l'occasione per loro di discutere delle proposte, elaborate dopo una serie di consultazioni tra funzionari del palazzo e rappresentanti del governo britannico e canadese su come Meghan e Harry possano raggiungere il loro obiettivo di ritagliarsi nuovi ruoli "progressisti" come reali.

LEGGI ANCHE: Kate Middleton affascina tutti in Pakistan

La Bbc riporta che il vertice servirà per individuare il "prossimo passo" di una situazione che presenta però "ostacoli formidabili" e che la questione più controversa è la posizione finanziaria dei duchi di Sussex. Il Daily Mirror scrive peraltro che Harry e Meghan avrebbero avvertito della loro scelta di ritirarsi a vita privata il loro amico Elton John prima della regina.

Dei possibili scenari sul futuro di Meghan ed Harry parla in un'intervista su Repubblica William Hanson, esperto di etichetta e della famiglia reale inglese: "Si tratta di un fatto mai accaduto prima - dice -. C'è la parte legale e quella finanziaria: Harry ha dei soldi lasciati dalla mamma e dalla bisnonna, la Regina Madre. Anche Meghan ha i suoi introiti guadagnati dalla serie tv Suits, ma a un certo punto le disponibilità economiche finiranno".

LEGGI ANCHE: Harry e Meghan a Roma per le nozze più glam dell'anno

C'è poi l'aspetto dei "titoli" da gestire: "Se i duchi di Sussex dovessero perdere il titolo di altezza reale - continua Hanson - le aziende con le quali potenzialmente potrebbero lavorare sarebbero verosimilmente meno interessate a loro".

VIDEO - Meghan e Harry oscurano il compleanno di Kate Middleton: il regalo amaro per la moglie di William

Per non parlare del sentimento dei sudditi... “Quando c'è stato l'annuncio a sorpresa di Harry e Meghan - conclude - molte persone, soprattutto su Twitter, hanno scritto di volersi vedere restituiti i 2,4 milioni di sterline di soldi pubblici utilizzati per la ristrutturazione del cottage di Frogmore (residenza dei duchi di Sussex dalla scorsa primavera, ndr)”.

Tra i vari intoppi nella strada verso la "libertà" di Harry e Meghan ci sarà, non ultimo, anche quello del marchio - "Sussex Royal" - che fa da sigillo a questa storia: per proteggerlo i due potrebbero essere costretti ad un braccio di ferro legale, dopo che una richiesta - scrive il Guardian - è stata inoltrata alle autorità competenti Ue per poterne fare uso quale marchio per una vasta gamma di beni, tra cui anche birre e gioielli.

LEGGI ANCHE: Archie, il royal baby debutta in pubblico con Harry e Meghan