Robbie Williams potrebbe iniziare a indossare reggiseni


Robbie Williams sta considerando la possibilità di indossare uno dei reggiseni di sua moglie sul palco. Il motivo? Sostiene di avere ormai delle mammelle consistenti e “traballanti”.
Il cantante 48enne ha ammesso che per lui è ormai difficile apparire “sexy” durante le performance a causa del suo petto non particolarmente tonico. Lo ha rivelato sul social indossando proprio un reggiseno della nuova linea di intimo della moglie Ayda Field.
Durante una sessione di Instagram Live ha dichiarato: “Oggi c’è parecchio più estrogeno di quello che c’era un tempo in questa zona, ma con questo (il reggiseno, ndr) sento che la situazione è sotto controllo”.
Parlando dell’indumento tipicamente femminile ha aggiunto: “Forse dovrò indossarlo anche sul palco. Mi aiuta anche a sostenere la schiena. Amici, non abbiate vergogna di indossare un reggiseno per i vostri bisogni quotidiani”.
Non molto tempo fa Robbie aveva parlato anche della sua perdita di capelli e aveva raccontato di stare pensando di indossare una parrucca nei tour in giro per il mondo. Il divo della musica ha provato a porre rimedio alla calvizie incipiente con iniezioni di prodotti per stimolare la ricrescita follicolare e anche con un trapianto di capelli vero e proprio. Nessuno di questi due tentativi ha però dato i risultati sperati.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli